Contenuto sponsorizzato

Brucia un'auto a Madonna Bianca, indagano i carabinieri

Le esplosioni degli pneumatici e dei vetri hanno svegliato i residenti della Torre 13 che sono scesi all'1 di notte di giovedì per spostare le loro auto. Ad andare a fuoco una Matiz

Pubblicato il - 02 June 2017 - 13:03

TRENTO. Un forte boato ha svegliato giovedì notte molti dei residenti di una delle Torri di Villazzano. Il fuoco, infatti, stava distruggendo una Matiz parcheggiata in uno dei posti auto in via Conci alla base della Torre 13 e il rumore degli pneumatici e dei vetri che esplodevano ha messo in allarme tutto il vicinato.

 

Nonostante la tarda ora, infatti, era circa l'una di notte, molti residenti sono scesi dai loro appartamenti per spostare le loro auto, per evitare effetti a catena e danneggiamenti ulteriori. Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco ma l'intervento non è stato semplice ed è durato per almeno due ore.

 

Lievemente danneggiate anche alcune auto che erano parcheggiate a fianco alla Matiz e le piante vicine. Sulle ragioni dell'incendio indagano i carabinieri. Non è ancora chiaro se la natura possa essere dolosa o se si tratti di un brutto incidente.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 February - 19:30

Il presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti ha fatto il punto sulla situazione dei vaccini in Trentino. "Il programmo lo facciamo sulla base delle dosi consegnate. Con queste e quelle che si prevedono, nei primi 10 giorni di aprile dovremmo aver finito con gli over80"

24 February - 19:12

Ad oggi in Trentino sono state rilevati 2 casi di variante inglese. Benetollo: "I campioni li mandiamo all'Istituto zooprofilattico, alcuni con scopo ricerca alla Fondazione Edmund Mach"

24 February - 19:01

Sono stati trovati 357 nuovi positivi, comunicati 3 decessi nelle ultime 24 ore. Il presidente Fugatti: "Tasso di positività superiore alla media nazionale. C'è da dire che noi facciamo i tamponi antigenici sui sintomatici, comunque il nostro dato è sicuramente elevato"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato