Contenuto sponsorizzato

Concorsi per Carabinieri, nuovi posti per chi è in possesso dell’attestato di bilinguismo in lingua tedesca

Sono due i concorsi attualmente aperti per 14 allievi Marescialli Carabinieri e 50 allievi Ufficiali Carabinieri

Pubblicato il - 22 gennaio 2017 - 16:07

TRENTO. Un'opportunità per i ragazzi trentini che cercano un lavoro ispirato da un forte spirito di servizio a favore del proprio Paese a difesa dei suoi valori e della sua popolazione.

 

Sono due i concorsi attualmente aperti per 14 allievi Marescialli Carabinieri e 50 allievi Ufficiali Carabinieri.

 

Entrambi i concorsi, in particolar modo quello per Marescialli, sono pensati per i ragazzi del Trentino Alto Adige in possesso dell’attestato di bilinguismo in lingua tedesca.

 

Rientrano in un progetto ambizioso che è passato attraverso il vaglio del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri che ha compreso e valorizzato le esigenze e le peculiarità di questo territorio, su spinta del Comando legione Carabinieri Trentino Alto Adige, voluto fortemente, anche quest’anno, dal Comandante, il Generale Massimo Mennitti.

 

 

 

 

L'obiettivo è quello di arrivare ad una selezione tra i candidati e portare i migliori ad indossare l'uniforme, per poterli rivedere, tra qualche anno, nelle nostre comunità, a svolgere il loro servizio istituzionale in Trentino Alto Adige.

 

I giovani vivranno tre anni di formazione intensa ed una esperienza unica ed entusiasmante presso la nuova Scuola Marescialli di Firenze: ne usciranno laureati in Scienze Giuridiche della Sicurezza. ( QUI IL LINK DEL CONCORSO)

 

Il secondo concorso, quello per Allievi Ufficiali, che scade il prossimo 9 febbraio, è rivolto a tutti i ragazzi italiani ma anche qui è previsto un posto dedicato per chi possiede l’attestato di bilinguismo. Avranno la possibilità di vivere tra le mura dell’Accademia Militare di Modena per i primi due anni per poi approdare alla Scuola Ufficiali Carabinieri.

(QUI IL LINK DEL CONCORSO)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato