Contenuto sponsorizzato

Droga, perquisizione con l'unità cinofila a scuola, tre diciassettenni nel mirino

I carabinieri di Borgo sono intervenuti su richiesta dell'Istituto professionale 'Opera Armida Barelli'. A Cirè investito un pensionato sulle strisce pedonali intorno alle 8.15

Pubblicato il - 07 febbraio 2017 - 15:32

PERGINE. Mattina di controlli per i carabinieri di Borgo Valsugana che sono intervenuti su richiesta della dirigenza scolastica dell'istituto professionale 'Opera Armida Barelli' di Levico per un servizio di prevenzione e contrasto al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

 

L'unità cinofila di Laives ha puntato una ragazza e due ragazzi su 326 studenti e, dopo le perquisizioni delle forze dell'ordine, sono emersi per una persona il possesso di 0,2 grammi di marijuana.

 

Se la cava invece con una prognosi di dieci giorni il pensionato perginese, classe 1955, urtato sulle strisce pedonali da una trentenne di origine cinese, coniugata e casalinga del luogo. 

 

La donna, uscendo dalla propria residenza alla guida della sua Kia non ha visto l'uomo che stava attraversando la strada verso le 8.15 in via Dos de la Roda a Cirè. Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi per trasportare il pensionato all'Ospedale Santa Chiara. 

 

I rilievi hanno inoltre appurato la totale regolarità dei documenti personali, di circolazione e assicurativi della giovane cinese.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 15:43

Dopo la presa di posizione del Patt provinciale la coalizione che sostiene Malfer perde pezzi: “La storia personale e sensibilità politica di una buona parte delle persone del gruppo non acconsente al tentativo di trovare un accordo programmatico con tutto il Centrodestra”. La firmataria dell’apparentamento Bazzanella: “A volte le scelte non sono semplici”

25 settembre - 17:06

Gli sciatori nella prossima stagione invernale troveranno ben 9 impianti di risalita completamente rinnovati, nonché numerose piste rimodellate. Un quarto dei soldi investiti sarà indirizzato al miglioramento degli impianti di innevamento artificiale

26 settembre - 16:34

Il bambino positivo frequenta la scuola elementare Pestalozzi di Bolzano. Venerdì 25 settembre, invece, è stato individuato un focolaio nella scuola superiore Gandhi di Merano che rimarrà chiusa in via precauzionale per le prossime due settimane

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato