Contenuto sponsorizzato

E' gravissimo un ragazzo di 21 anni, nella notte un incidente in Valle di Cembra.

Il giovane sarebbe caduto dal balcone poco prima delle 2 di notte. Volato per tre metri ha sbattuto violentemente la testa

Pubblicato il - 01 gennaio 2017 - 10:09

TRENTO. Un ragazzo di 21 anni nella notte di San Silvestro è stato coinvolto in un gravissimo incidente in Valle di Cembra. A Lisignano, infatti, sono dovute intervenire ben due ambulanze del 118 poco prime delle 2 della scorsa notte.

 

Il giovane è caduto da un balcone e dopo un volo di quasi tre metri ha sbattuto la testa per terra. Le sue condizioni risulterebbero, dalle prime frammentarie informazioni, molto gravi e sarebbe ora ricoverato presso l'ospedale Santa Chiara in prognosi riservata con un trauma cranico maggiore.

 

Aggiornamento: Rientra parzialmente la gravità delle lesioni riportate dal ferito, in giornata dovrebbe lasciare la rianimazione per continuare la degenza in reparto di neurologia.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 10:21

Il gelicidio sarebbe all'origine dell'incidente avvenuto attorno alle 6.35 all'imbocco della galleria dei Crozi, lungo la statale 47 della Valsugana. Sono 11 i mezzi coinvolti, tra cui un camion e un furgone, toccatisi dopo essere scivolati sul manto ghiacciato. 3 le persone ferite portate all'ospedale per accertamenti

21 gennaio - 10:48

La sera della sparizione, Benno Neumair si è recato ad Ora da un'amica dove ha trascorso la notte. Le videocamere hanno visto la sua macchina alle 21 a Bolzano e alle 22 nei pressi della galleria che porta a Laives. Per i carabinieri un tempo troppo lungo per percorrere una manciata di chilometri, il che lascia pensare ad una deviazione 

21 gennaio - 09:05

Il maxitamponamento avvenuto attorno alle 6.30 della mattina di giovedì 21 gennaio ha provocato non pochi disagi. Molti, almeno 10, i veicoli coinvolti all'imbocco della galleria dei Crozi. Viabilità completamente bloccata in direzione Trento, con code anche nelle strade alternative, verso Cognola da Civezzano e verso Valsorda da Bosentino

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato