Contenuto sponsorizzato

"Italiano dell'Anno 2016", Samantha Cristoforetti sul podio

L'astronauta trentina al secondo posto dietro all'atleta Bebe Vio. "Rappresenta i nostri valori all’estero"

Pubblicato il - 30 December 2016 - 10:53

TRENTO. Se il titolo di “Italiano dell'Anno 2016” va all'atleta Bebe Vio,  al secondo posto c'è la trentina Samantha Cristoforetti. Sul podio anche Alex Zanardi un altro atleta paraolimpionico e a seguire, al quarto posto, la giornalista Milena Gabanelli.

 

Il risultato arriva da un sondaggio commissionato da Coop a Nomisma sulla base di indicazione di nomi ad opera delle varie redazione dell'agenzia Ansa. L'indagine è stata condotta su un campione rappresentativo della popolazione italiana . Sono state condotte 2 mila e 200 interviste dal 20 novembre all'8 dicembre 2016. Lo scopo è stato quello di riflettere su chi nel corso dell’anno ha segnato con una sua azione la memoria degli italiani e ha rappresentato positivamente il nostro Paese.

 

Ne esce la fotografia di un'Italia fatta di chi non si arrende, degli eroi positivi capaci di imprese temerarie per sé e per gli altri.


Divisi per categorie (sport, cultura, tv, spettacolo, economia e imprese, scienza tecnologia e ambiente, etica e sociale) sono stati sottoposti al campione 100 nomi. Bebe Vio supera tutti perché le viene riconosciuta “forza” , “coraggio” e la “capacità di superare le difficoltà” (sono le tre motivazioni più citate) e il fatto di esprimere risultati positivi (lo sostiene il 43%) unito all’essere un modello da seguire (26,6%) e all’aver raggiunto risultati inaspettati (19%) la posiziona sul podio più alto. Simili le motivazioni che sostengono la scelta di Alex Zanardi anche per il parallelismo delle loro storie di vita, mentre Samantha Cristoforetti supera i suoi due compagni di podio perchè rappresenta i nostri valori all’estero (secondo il 36,7%).

 

Tra i citati, anche se molto distanziati dal terzetto sul podio, la giornalista Milena Gabanelli, il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini e la nuotatrice Tania Cagnotto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 January - 10:19

C'è preoccupazione per i tagli delle dosi delle case produttrici dei vaccini. L'Apss prevede una pianificazione delle somministrazioni in base alle forniture. Benetollo: "Pfizer per Rsa e operatori sanitari; Moderna per le persone in attesa di entrare nelle case di riposo. Con AstraZeneca invece si entra negli ambulatori e negli studi dei medici di medicina generale

24 January - 05:01

Dalle versioni contraddittorie di Pat e Apss alla conferma del Ministero della Salute che sottolinea: “Il tampone molecolare di controllo deve essere fatto nel più breve tempo possibile. Su questo non c’è dubbio. Non mettiamo un limite temporale, ma possibilmente entro 24-48 ore”. Eppure in Trentino è stato dimostrato che servono almeno 10 giorni

24 January - 09:02

La tragedia è avvenuta ieri mattina in via Leonardo da Vinci a Borgo Sacco. Inutili purtroppo i tentativi di rianimazione 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato