Contenuto sponsorizzato

Mamma allatta il figlio in un bar-tabaccheria e scoppia il putiferio. Un agente della Penitenziaria finisce in ospedale

L'agente, non in servizio, è stato colpito al volto dal marito della donna e, portato in ospedale, gli è stata data una prognosi di 7 giorni. Coinvolto anche un altro cliente

Di G.Fin - 12 April 2017 - 06:28

TRENTO. Stava allattando all'interno di una tabaccheria a Spini di Gardolo quando ad un certo punto è scattato il putiferio. Due uomini, tra cui un agente della polizia penitenziaria, sono finiti all'ospedale.

 

Il fatto è accaduto poco dopo il mezzogiorno di ieri. Una donna di origine nigeriana, secondo la ricostruzione delle Forze dell'ordine, si trovava all'interno della tabaccheria e stava allattando il proprio figlio quando, ad un certo punto, la titolare dell'attività ha chiesto alla signora di uscire ritenendo tale comportamento 'inadeguato' al luogo.

 

Vista la situazione creatasi, la signora, con il proprio figlio, ha deciso di uscire. Ad attenderla all'esterno c'era il marito che, saputo l'accaduto, è andato in escandescenza inveendo verso la titolare dalla tabaccheria.

 

A prendere le parti di quest'ultima, invitando l'uomo a calmarsi, è arrivato un agente di polizia penitenziaria fuori servizio che si trovava sul posto. L'agente dopo essersi qualificato  ha cercato, senza riuscirci, di calmare l'uomo fino a quando, dopo averlo invitato ad uscire, l'agente è stato colpito da un pugno al volto.

 

L'uomo, ripresosi immediatamente, ha immobilizzato l'aggressore fino a quando è intervenuta la Polizia di Stato che lo ha arrestato. L'agente della Polizia penitenziaria è stato portato in seguito al  pronto soccorso dell'Ospedale Santa Chiara dove gli è stata data una prognosi di sette giorni. A rimanere ferito anche un altro cliente del bar tabaccheria. 

 

“L'agente – ha spiegato il comandante Daniele Cutugno - ha agito in maniera giusta a servizio dei cittadini non sottraendosi dall'intervenire”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 May - 15:21
A causa del concerto di Vasco e di uno sciopero, negli ospedali di Trento e Rovereto, sono saltate alcune operazioni [...]
Cronaca
23 May - 13:40
Nelle scorse settimane la Provincia aveva provato a trovare una soluzione sulla complicata vicenda che riguarda la costruzione del Not. Ma l'Anac [...]
Cronaca
23 May - 11:01
Il primo intervento alla pista di motocross del Ciclamino per un 18enne caduto rovinosamente a terra che ha battuto violentemente il costato, poi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato