Contenuto sponsorizzato

Nuovo attentato incendiario alle Poste Italiane. Bruciate 7 Panda

Lo scorso 8 novembre l'attentato in via Trener a Trento 

Pubblicato il - 23 November 2016 - 08:31

ROVERETO. Poste Italiane ancora nel mirino. Attorno alle 2 di questa notte, sono state date alle fiamme le auto  dell'ufficio postale di via Parteli a Rovereto. Sono state colpite 7 auto Panda ma 2 si sarebbero "salvate" grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco

 

Nell'arco di poche settimane è il secondo caso di attentato incendiario ai danni delle Poste Italiane. Lo scorso 8 novembre nove macchine delle Poste, quelle usate dai postini per le consegne, erano  state incendiate nella sede di via Trener a Trento.

 

Al lavoro i carabinieri per capire la dinamica dei fatti. 

 

A poca distanza dalle auto bruciate, su un muro, ci sarebbe una possibile rivendicazione: "Mistralair Poste, basta deportazioni"

 

L'attentato contro le Poste ha creato un forte sgomento tra i lavoratori. Una ferma condanno arriva anche dalla Cgil. "Quanto accaduto questa notte è un atto gravissimo, che condanniamo in modo assoluto – afferma Daniela Tessari, segretaria di Slc Cgil -. Non è accettabile che dissenso e proteste si manifestino con la violenza e con azioni che danneggiano l'intera collettività. Per questa ragione speriamo che le forze dell'ordine individuino il prima possibile i responsabili. In questo clima diventa difficile anche lavorare".

 

Il pensiero, afferma la sindacalista, "in queste ore è per le lavoratrici e i lavoratori che si trovano a operare in una situazione di grande preoccupazione. A loro esprimiamo la nostra totale solidarietà e vicinanza. Questi colleghi, nonostante le difficoltà, si sono comunque resi disponibili per fare tutto il possibile per ridurre i disagi nella consegna della corrispondenza. E' questa la risposta di fronte al vile atto di questa notte".

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
10 maggio - 20:01
L'intervento del presidente della Provincia su Facebook, nella giornata in cui gli sbarchi a Lampedusa sono stati circa 2mila: "Trentino già [...]
Società
10 maggio - 16:55
La psicologa e sessuologa Laura Mincone: "Oggi ci sono meno tabù, in una società che parla della sfera sessuale adesso i giovani si fanno [...]
Cronaca
10 maggio - 18:44
L'animale è già stato messo in libertà, l'operazione è stata portata a termine dai collaboratori dell’Ufficio caccia e pesca della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato