Contenuto sponsorizzato

Paura al Mercatino dei Gaudenti, un uomo colpisce con una mazzetta il presidente di Arteria

E' successo questa mattina in piazza Garzetti. Prima un diverbio, poi uno schiaffo e infine una martellata alla testa. Stefano Armani portato al Santa Chiara

Di Luca Pianesi - 11 febbraio 2017 - 11:37

TRENTO. Una scena di ordinaria follia. E' successo questa mattina in piazza Garzetti nel bel mezzo del mercatino dei Gaudenti. Qualche urla, un diverbio un po' acceso tra un uomo e il presidente di Arteria Stefano Armani, l'associazione che gestisce le bancarelle, poi d'improvviso l'uomo, descritto dai presenti con un forte accento napoletano, come fosse niente prima ha rifilato uno schiaffone ad Armani che è rimasto pietrificato e poi, sfilatasi da sotto la giacca una mazzetta di legno, gliel'ha sbattuta in testa. Poi come fosse niente si è diretto verso vicolo della Prima Androna è passato davanti ad una bancarella e gli ha lasciato la mazzetta in una scatola dicendogli "passo dopo a riprenderla". 

"E' un tipo conosciuto - ci racconta un testimone - è uno che spesso fa la sua bancarella ma è anche uno che tutti evitano perché scrocca passaggi, si appiccica, cerca di vendere qualsiasi cosa". I vigili urbani sono giunti sul posto e hanno raccolto testimonianze e voci di quanti (tutti perché la scena si è svolta proprio nel centro della piazza) hanno assistito al diverbio. Ancora da chiarire la ragione di tanta violenza. Quel che è certo è che Armani è rimasto impassibile, non ha reagito ed è stato subito soccorso, prima da amici e altri venditori (che lo hanno fatto sedere e gli hanno portato ghiaccio e garze per fermare il sangue che usciva dalla ferita provocata alla testa), poi dall'ambulanza che l'ha portato all'ospedale.

La polizia locale ha tracciato un identikit dell'uomo e dato la segnalazione a tutte le pattuglie che ora sono sulle sue tracce: si cerca un uomo piuttosto robusto che indossa una giacca blu scuro e un berretto grigio. Questa la comunicazione diffusa via radio dalla pattuglia che è intervenuta sul posto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 18:41

Sarà possibile prenotare un appuntamento (dal 2 ottobre anche online) dal proprio medico di famiglia, negli ambulatori o con la formula del drive through. Al via la campagna per vaccinare le fasce a rischio della popolazione, Apss: “La procedura è sicura inoltre chi è vaccinato evita di ammalarsi di influenza e semplifica la diagnosi della malattia da coronavirus

30 settembre - 17:27

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.422 tamponi, 37 i test risultati positivi: il rapporto contagi/tamponi si attesta a 1,53%. Sono 14 i pazienti che ricorrono alle cure ospedaliere. Il totale è di 6.614 casi e 471 decessi da inizio epidemia coronavirus

30 settembre - 18:18

La Provincia di Bolzano informa che gli istituti hanno adottato tutte le procedure previste e hanno seguito le indicazioni stabilite dall’Azienda sanitaria per garantire la tutela della salute degli studenti e del personale scolastico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
segui, commenta e partecipa alle discussioni relative al tema.
vota le proposte di altri utenti o proponi le tue idee.
Contenuto sponsorizzato