Contenuto sponsorizzato

Paura in cima alla salita delle Novaline, ciclista amatore colto da malore e intanto in centro le biciclette del Tour of the Alps sfrecciavano tra pedoni ignari

L'uomo era giunto sul posto per attendere il transito dei campioni ma è si è accasciato al suolo ed ha necessitato dell'intervento del medico rianimatore. Polemiche per l'arrivo in centro a Trento con i cittadini costretti ad avvisarsi l'un latro per evitare investimenti (GUARDA I VIDEO)

Il momento del soccorso all'uomo in cima alle Novaline
Pubblicato il - 21 aprile 2017 - 20:25

TRENTO.  Mentre il francese Thibaut Pinot stava dando tutto sui pedali e sfrecciava in direzione Trento, dove tra gli applausi si sarebbe poi aggiudicato il traguardo di piazza Duomo, e Geraint Thomas pensava a non perdere terreno per laurearsi campione del Tour of the Alps (già conosciuto come Giro del Trentino) e mentre, in pieno centro, i vigili urbani e i carro attrezzi si adoperavano tra multe e rimozioni di auto, in cima alle salite delle Novaline si sono vissuti attimi di paura.

 

Un uomo, infatti, un tifoso amatore sui 60 anni, è stato colto da un malore dopo aver completato l'impegnativa salita (che parte da Mattarello è lunga circa 4 chilometri ma è, come si sul dire, per cuori forti). Sulle prime sembrava davvero una cosa grave tanto che sono intervenuti i soccorsi con l'auto medica e il medico rianimatore.

 

Sul posto si è quindi portata anche un'ambulanza, nello spavento generale degli altri supporter che stavano giungendo sul posto e del personale del Tour. Tanto spavento ma per fortuna pare l'uomo non versi in gravi condizioni.

 

Intanto, invece, in centro destava non poco stupore il fatto che in area pedonale, tolto, praticamente, l'ultimo chilometro, non una balaustra segnava il percorso dei ciclisti, non un totem e soprattutto vi erano pochissimi addetti. Solo le urla e i fischi di cittadini volenterosi, hanno evitato in più zone investimenti e incidenti. Qui mostriamo il video di un signore che si sbraccia tra via Galilei e Largo Carducci per segnalare a pedoni ignari l'arrivo di bici (lanciate a forte velocità) e ammiraglie.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 30 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 novembre - 20:00
Trovati 199 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 104 guarigioni. Sono 52 i pazienti in ospedale. Sono 840.024 le dosi [...]
Cronaca
30 novembre - 19:39
Il successo dell'opera realizzata dallo scultore veneto a Lavarone è enorme ma dal 2018, quando la tempesta si è abbattuta su Veneto e Trentino [...]
Politica
30 novembre - 21:00
I contratti del pubblico impiego sono bloccati e se i consiglieri regionali sono reduci dall'adeguamento dell'indennità, adesso sembra arrivato il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato