Contenuto sponsorizzato

A petto nudo con la maglietta sul volto sfonda la vetrina, spaccata al bar Zinzorla

Un uomo nella notte dopo aver sfondato la vetrina sarebbe riuscito ad entrare nel locale di piazza General Cantore. Ingenti danni ma l'uomo non sarebbe riuscito a portar via nulla

Di gf - 30 luglio 2017 - 10:32

TRENTO. Spaccata nella notte al bar Zinzorla di piazza General Cantore nel quartiere Cristo Re. Il tutto sarebbe avvenuto attorno alle 4.

Un residente che abita sopra il locale ha sentito dei rumori e si  è affacciato alla finestra. Ha visto un uomo alto e magro a petto nudo con una maglietta utilizzata per mascherare il viso che sfondava la vetrina del bar.


Immediatamente dopo lo sfondamento del vetro è scattato l’allarme e l’uomo si è velocemente diretto verso le macchinette da gioco nel tentativo di scassinarle senza però riuscirci. E' poi fuggito senza toccare altro e, secondo le prime informazioni,  senza riuscire a portar via nulla. 


Sono stati avvisati immediatamente i Carabinieri che sul posto hanno effettuato i vari rilievi per ricostruire la dinamica. Saranno visionate anche le telecamere per cercare di individuare l’autore del fatto.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 giugno - 18:08
L'incidente nautico è avvenuto nelle acque del lago di Garda, in zona Salò, nella notte tra sabato 19 e domenica 20 giugno, un evento mortale tra [...]
Sport
20 giugno - 17:00
Mentre in Italia da qualche ora si celebra il mister della nazionale del Paese di Orban in Germania ci si prepara all'ennesimo gesto plateale per [...]
Cronaca
20 giugno - 15:48
L'allerta è scattata in località Pianerotto sul monte Cecilia lungo il percorso della Monselice in rosa nel padovano. La 53enne elitrasferita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato