Contenuto sponsorizzato

Rischia di annegare alla spiaggia Sabbioni di Riva del Garda. Giovane rianimato dal bagnino con il massaggio cardiaco

Sul posto si è subito diretto l'elisoccorso con a bordo i medici rianimatori che hanno subito preso in mano la situazione riuscendo a stabilizzare i segni vitali dell'infortunato

Pubblicato il - 26 giugno 2017 - 17:31

RIVA DEL GARDA. Nel pomeriggio, presso la spiaggia Sabbioni, un giovane di 33 anni che stava nuotando verso la piattaforma a pochi metri dalla riva si è sentito male ed è stato immediatamente soccorso dal bagnino. 

 

Appena portato sulla spiaggia il giovane non dava segni di coscienza e sul suo corpo è stato praticato un massaggio cardiaco. Sul posto si è subito diretto l'elisoccorso con a bordo i medici rianimatori che hanno subito preso in mano la situazione riuscendo a stabilizzare i segni vitali dell'infortunato.

 

E' stato portato all'ospedale Santa Chiara di Trento. Sul posto si sono portati anche gli agenti della Polizia Locale e due mezzi di Trentino emergenza e i Vigili del Fuoco. 

 

Presso la spiaggia era esposta la bandiera gialla per segnalare un rischio di pericolosità legato alla temperatura dell'acqua che oggi non superava i 16 gradi. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 05:01

Un’operatrice di Rsa ha contratto il coronavirus nonostante fosse già stata sottoposta alla seconda dose di vaccino a fine gennaio, ecco perché può accadere ma allo stesso tempo è importante parlarne. Ferro: “Siamo a conoscenza del caso e lo stiamo seguendo, non è la prima volta che succede e si tratta di una situazione attesa nel senso che il vaccino ha un’efficacia del 95%”

26 febbraio - 06:07

Il capogruppo delle Stelle alpine nell'attuale legislatura a trazione centrodestra in Consiglio provinciale cambia partito. Lascia dopo un impegno nel Patt iniziato nel 1999, poi ha scalato le gerarchie della forza politica fino a diventare assessore nel 2008. Nel 2013 l'elezione a governatore in piazza Dante 

25 febbraio - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato