Contenuto sponsorizzato

Serie di incidenti in bicicletta. In tre finiscono in codice rosso al Santa Chiara di Trento

Da Castello Tesino ad Ossana, da Fai della Paganella a Pozza di Fassa è stata una giornata di incidenti per i ciclisti. Tanti i traumi cranici e le contusioni riportati per le cadute

Pubblicato il - 17 agosto 2017 - 19:40

TRENTO. Giornata da dimenticare per ciclisti e biker sui sentieri e sulle strada di casa nostra. Durante questo bel giovedì di sole, infatti, si sono verificati una decina di incidenti di più o meno di grave entità il più delle volte causati dalla scarsa attenzione degli stessi ciclisti. 

 

I più gravi si son verificati questa mattina uno a Ossana nella zona di Fucine con un ciclista di Croviana di 55 anni che, perso il controllo della sua bici, forse per evitare l'arrivo di un'auto, è finito a terra, ha riportato un trauma cranico ed è stato portato a Trento in elicottero, al Santa Chiara. Dinamica ancora da chiarire per un uomo di 46 anni di Treviso che invece è finito a terra a Cinte Tesino nella zona di Celado. Anche per lui perdita di controllo del mezzo, caduta e conseguente trauma cranico con corsa in elicottero al Santa Chiara di Trento per medicazioni e controlli. 

 

A Pinzolo in località Campo Carlo Magno un altro uomo è rimasto vittima di una brutta caduta che gli ha provocato un trauma alla gamba con una brutta ferita. Anche lui è stato elitrasportato al Santa Chiara, pur se non in emergenza perché la testa, in questo caso, non risultava coinvolta

 

Un altro incidente con brutto trauma cranico s'è verificato a Bormio, in provincia di Sondrio, ma anche in quel caso la persona ferita è stata portata a Trento, all'ospedale Santa Chiara. Caduta violenta anche quella di una donna di 35 anni a Pozza di Fassa che è stata portata in ambulanza all'ospedale di Cavalese mentre meno gravi sono state le cadute avvenute a Fai della Paganella al bike park intorno alle 13.20 (un 24enne è stato portato in ambulanza all'ospedale di Cles) a Fiera di Primiero verso le 16 (un codice verde per un 13enne soccorso sul posto) e a Rovereto alle 17 (vittima un 20enne soccorso sul posto). 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 12:36

Continua a correre il contagio da Coronavirus in Alto Adige. Sono 350 le persone risultate positive nelle ultime 24 ore. Ancora pesante il bilancio dei decessi. Con gli ultimi 7 il numero di vittime in questa seconda fase sale a 730

26 febbraio - 10:41

E' polemica attorno alla scelta di un liceo di Thiene di dar vita a un "gruppo di confronto e scambio Lgbt". Dopo le richieste di una madre e blogger di bilanciare con "uno spazio su eterosessualità e famiglia tradizionale" è intervenuta anche l'assessora regionale all'Istruzione Elena Donazzan: "Inopportuno e forzato trattare un tema così delicato"

26 febbraio - 11:01

In Trentino Alto Adige la relazione della Dia fa riferimento a soggetti riconducibili alla criminalità mafiosa che mantengono un basso profilo al fine di sviluppare le proprie attività, principalmente incentrate sul reimpiego di capitali in attività lecite. L'’operatività di affiliati alla ‘ndrangheta è emersa in Trentino e in Alto Adige già a partire dagli anni ‘70

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato