Contenuto sponsorizzato

Si scaglia con un'ascia contro una vetrina e poi si dà alla fuga. Rintracciato dai carabinieri in un meleto

Intorno alle 3.30 un 27enne incappucciato ha cominciato a colpire la vetrina dell'Intralot di Caldonazzo. I rumori hanno allarmato i residenti che hanno chiamato il 112

Pubblicato il - 13 aprile 2017 - 10:31

CALDONAZZO. Impugna un'ascia e colpisce più volte la vetrina di una sala scommesse per poi darsi alla fuga. E' successo intorno alle 3.30 del mattino a Caldonazzo. Una persona incappucciata armata di accetta si è scagliata contro la vetrina della sala scommesse Intralot di Caldonazzo per tentare una spaccata. Il vetro rinforzato ha però complicato le cose al cittadino italiano, pregiudicato di 27 anni, che ha dovuto colpire a più riprese la vetrina, facendo molta confusione e impiegandoci più tempo del previsto. 

 

Il frastuono ha attirato l'attenzione di alcuni residenti che svegliatisi e accortisi di quanto stava accadendo hanno iniziato a urlare al ladro di andarsene e hanno chiamato il 112. L'uomo vistosi ormai scoperto si è dato alla fuga dirigendosi nelle campagne vicine. I carabinieri della compagnia di Borgo si sono recati sul posto immediatamente e hanno iniziato le ricerche della persona, ricevendo precise descrizioni fisiche circa l'aspetto e il vestiario del fuggitivo. 

 

Le ricerche per le campagne circostanti, hanno premiato la determinazione dei militari del nucleo radiomobile, della stazione di Caldonazzo e Grigno, che verso l’alba, hanno rintracciato il fuggitivo nascosto in un meleto. L'uomo è stato denunciato a piede libero.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 settembre
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
16 September - 12:36
La norma che prevede la partecipazione della Pat in Itas Mutua è stata impugnata dal governo. Già la Procura della Corte dei conti aveva [...]
Cronaca
16 September - 12:20
L’obbligo di Green pass per andare al lavoro scatterà dal 15 ottobre. L’Italia è il primo Paese ad adottare una decisione di questa portata. [...]
Cronaca
16 September - 12:42
Il decesso è stata constatato dal medico legale e sono state avviate poi le difficili operazioni di recupero della salma. La donna era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato