Contenuto sponsorizzato

Tenta la truffa due volte nello stesso "Compro Oro". Denunciato

Per ben due volte voleva vendere preziosi, la prima volta c'è riuscito ma la seconda è stato scoperto. La commessa si è accorta che dallo stesso uomo era già stata truffata in passato

Pubblicato il - 15 novembre 2016 - 13:31

TRENTO. "La fantasia dei truffatori non conosce ostacoli", scrive la Questura di Trento nel comunicato stampa. Giovedì scorso, nel tardo pomeriggio, un uomo 40 anni residente in Provincia di Napoli, si presenta presso una società che Compra Oro di Trento e cerca di vendere un monile spacciandolo per oro.

 

Ma più che fantasioso, il truffatore in questione sembra essere smemorato. La commessa il volto di quest'uomo l'aveva già visto, già si ricordava che in passato lo stesso le aveva venduto un altro presunto prezioso rivelatosi invece falso. Ha cercato quindi di vendere merce falsa allo stesso negozio, un errore che nemmeno la Banda Bassotti commetterebbe.

 

 A quel punto la commessa chiede l’intervento della Squadra Mobile che quando arriva sul posto non solo scopre che il bracciale che non era d’oro ma anche che il truffatore, con la stessa tecnica, aveva tentato di trarre in inganno un altro esercizio commerciale della stessa catena a Bolzano.

 

Per questi motivi l’uomo è stato denunciato per truffa, tentata truffa e vendita di cose con impronte contraffatte

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 14:12

Il Governo si è preso l’impegno di erogare i primi aiuti già a novembre: “Abbiamo previsto una serie di indennizzi per coloro che saranno penalizzati dalle nuove norme”. In arrivo nuovi contributi a fondo perduto, cancellata la seconda rata Imu e confermata la cassa integrazione

25 ottobre - 12:19

Stagione invernale a rischio, con il nuovo Dpcm il Governo ha disposto la chiusura degli impianti nei comprensori sciistici che potranno essere utilizzati solo dagli atleti professionisti e di interesse nazionale. Gli sciatori amatoriali dovranno sperare in un eventuale via libera del Comitato tecnico-scientifico

25 ottobre - 12:09

La consigliera ha avuto i primi sintomi nei giorni scorsi. Ora si sottoporrà al tampone molecolare, lo stesso faranno anche il consigliere Ghezzi e l'assessore Spinelli 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato