Contenuto sponsorizzato

A Trento all'Orto di Laura, i ladri ci riprovano per la quarta volta

Intorno alle 4 di mattina il proprietario è stato prontamente avvisato di un forte rumore proveniente dal negozio. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine, ma l'autore del gesto era ormai svanito

La porta dell'Orto di Laura
Di Luca Andreazza - 27 October 2016 - 18:15

TRENTO. Tentativo di furto nella notte all'Orto di Laura in via Briamasco 48 a Trento. "Intorno alle 4 di mattina - spiega Nicola Detassis, titolare dell'esercizio - siamo stati tempestivamente avvisati di un forte rumore proveniente dal negozio. L'intervento delle forze dell'ordine è stato davvero immediato, ma ormai il danno era fatto e l'autore svanito nel nulla".

 

Non si tratta però del primo tentativo di introdursi nel negozio: "Questo è il quarto caso fortunatamente andato male - ci dice - ma fra le 3 e le 4.30 del mattino la zona compresa fra le vie Briamasco, Bomporto, Borsieri, Inama e Tommaso Gar è zona franca. Poco tempo fa il tabacchino è stato preso di mira, ma eventi simili sono successi purtroppo un po' a tutti gli esercizi commerciali dell'area". 

 

"Non solo gli stranieri cercano di introdursi nei negozi. E i più audaci commettono danni e furti anche in pieno giorno: una volta alle 14 hanno rotto il finestrino della macchina di un mio cliente e hanno rubato l'iPad".

 

Proprio sul tema della sicurezza nella zona, La Lega Nord si era mossa il 6 settembre per spronare l'amministrazione a migliorare la situazione e installare altre telecamere di sorveglianza e chiedere maggiore attenzione da parte della Polizia municipale.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 April - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Cronaca
23 April - 12:10
La strategia altoatesina sta funzionando e i dati della pandemia sono tra i più bassi d'Italia: ci sono anche tre persone in meno in terapia [...]
Ricerca e università
23 April - 11:43
Lo studio rileva la sopravvivenza dei virus sulle superfici ed evidenzia come la permanenza dipenda dalle condizioni ambientali e dalla tipologia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato