Contenuto sponsorizzato

Treni, arrivano in Trentino gli Etr.526 con i sedili in "Loden"

Sono lunghi  96,85 metri e capienza di 282 posti a sedere e trasporteranno fino a 20 biciclette

Pubblicato il - 20 ottobre 2016 - 17:56

TRENTO. Eccoli i nuovi treni Jazz. Con l'arrivo in Alto Adige dell'ETR.526, infatti, è cominciata la consegna dei sei Coradia Meridian ordinati dalla Provincia Autonoma di Trento e Trenitalia ad Alstom lo scorso marzo. Il primo convoglio ha raggiunto Bolzano sabato 8 ottobre, dove il materiale è assegnato formalmente e dove si effettua la manutenzione dei mezzi. A Bolzano arriveranno sia quelli acquistati dall'Alto Adige che quelli del Trentino.

 

Caratterizzati da una livrea completamente nuova rispetto a quella dei corrispondenti "Jazz" ETR.324 ed ETR.425 di Trenitalia, i 6 ETR.526  sono stati acquistati da Trenitalia nell'ambito del nuovo contratto di servizio con la provincia di Trento. Dispongono sin dall'origine di 6 casse, con lunghezza complessiva di 96,85 metri e capienza di 282 posti a sedere42 seggiolini pieghevoli e 2 posti per disabili in sedia a rotelle

 

Gli allestimenti interni avranno sedute caratterizzate dal rivestimento in tessuto "Loden" non solo in omaggio alla tradizione regionale, ma anche per facilitare la pulizia e la manutenzione. La lana tipica del Tirolo ha infatti ottime qualità di idrorepellenza, pulizia e durata rispetto ad altri materiali.

 

Gli elettrotreni potranno raggiungere la velocità massima di 160 km/h ed a bordo disporranno di impianto di video sorveglianza, schermi luminosi informativi visibili da ogni punto del treno, impianto di sonorizzazione, scritte in Braille, prese di corrente a 220 V per l'alimentazione di cellulari e PC portatili. Infine saranno 20 le bici trasportabili al seguito dei viaggiatori (anziché 8 come sui Jazz già in servizio).

 


 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.08 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 05:01

Danno un esito in pochi minuti e costano molto meno dei tamponi (che però sono certamente più precisi e affidabili) ma permettono, sui grandi numeri, di andare comunque ad individuare i focolai e dalla Liguria, al Veneto e all'Alto Adige sono tanti i sistemi sanitari che si stanno spostando su questa strategia di indagine soprattutto con il riavvio delle scuole e l'autunno (e i malanni di stagione) che incombe 

18 settembre - 20:09

Rispetto a questa mattina la Pat ha corretto il dato dei nuovi positivi di oggi (non 19 ma 18) e sono stati aggiornati i dati per comune (ieri fermi forse per lo sciopero di Trentino Digitale). Ecco i dati aggiornati

18 settembre - 19:43

Oltre alla elevazione della sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro, è stata disposta la chiusura del locale dal 18 al 22 settembre compreso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato