Contenuto sponsorizzato

Trento, cittadini in campo per ripulire la città da cartacce e pregiudizi

Questa mattina l'iniziativa "Panchina pulita". Gli organizzatori: "Occasione per riflettere sulle persone senza dimora e creare un'opportunità per conoscersi attraverso il fare assieme“

Di G.Fin - 09 ottobre 2016 - 10:47

Pulire la città dalle cartacce e dai pregiudizi. Sono stati una quindicina le persone che questa mattina hanno preso parte all'iniziativa “Panchina pulita”. Cittadini volontari per ripulire i parchi e le strade della nostra città insieme a chi nei parchi e nelle strade ci vive.

 

“Abbiamo visto – ha spiegato Sara Cestari dell'associazione 'Nuovamente' – che molto spesso le persone senza dimora si pensa siano in questa situazione per scelta o per problemi di droga. Quello che invece non si capisce è che sono persone come noi che in un certo momento della vita si sono trovate ad affrontare dei problemi e non hanno avuto una rete famigliare o di amicizie attorno. Sono tutte storie normali di persone che hanno perso un po' alla volta dei pezzettini della loro vita e questo può succedere a tutti”.

 

Con tanto di guanti in lattice, sacchi di plastica per raccogliere i rifiuti, badili e scope, il gruppo di volontari si è ritrovato in piazza Dante. Da qui la partenza verso piazza Fiera e ponte di Cavalleggeri raccogliendo cartacce, lattine, mozziconi di sigaretta e pezzi di plastica sparsi per la città.

 

 

Alla giornata di pulizia proposta dal Comune, che conclude la Settimana dell'accoglienza, hanno aderito diverse associazioni: Punto d'Incontro, Ama, Fondazione Comunità Solidale, Raccatumband, Gioco degli Specchi, Trento No Slot, Capoeira Trento, Ultimate Frisbee Oltrefersina, coordinate da Nuovamente e Volontarinstrada

 

Alle 12.30 al termine dei lavori tutti i partecipanti saranno accolti dal Punto di Incontro per un rinfresco.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 luglio - 19:26

Il presidente della Pat dopo aver dichiarato che si procederà con l'abbattimento a vista se l'orso dovesse anche solo avvicinarsi alle case dopo il duro intervento del ministro Costa chiarisce il suo messaggio. In suo sostegno arrivano gli Autonomisti popolari di Kaswalder: ''Ben venga la cattura o l'abbattimento di M49''

15 luglio - 14:29
I tecnici di Ispra sono già diretti verso il Trentino. L'ipotesi di abbattere il plantigrado non deve essere presa in considerazione per Roma: "Assurdo e paradossale". Ironico l'ex governatore: "Scelta che appare ancor più lungimirante in quanto potrebbe essere direttamente interessata la zona di abitazione, Civezzano, dell’ex assessore all’agricoltura e veterinario Michele Dallapiccola"
15 luglio - 19:28

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.15, il veicolo scendeva dalla Val Rendena in direzione Tione lungo la strada statale 239, quando è avvenuto l'incidente

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato