Contenuto sponsorizzato

Verona - Bolzano, arriva la nuova tratta per i treni Italo. Allo studio la fermata a Trento

Ad annuncialo Gianbattista La Rocca, direttore generale di Ntv, alla presentazione alla Alstom di Savigliano del nuovo Pendolino Italo

Pubblicato il - 16 dicembre 2016 - 09:52

TRENTO. Italo sbarca nella tratta Verona - Bolzano. Ad annuncialo Gianbattista La Rocca, direttore generale di Ntv, alla presentazione alla Alstom di Savigliano del nuovo Pendolino Italo. “ I nuovi Pendolino – ha detto - saranno dodici in tutto e permetteranno un forte aumento della flotta”.

 

Dove crescerà Italo? Subito sulle tratte Torino-Milano-Venezia, ha risposto il direttore generale, e la novità è nella tratta Verona-Bolzano all'interno della quale ci sarà la possibilità di una fermata a Trento

 

I dodici nuovi Pendolino andranno ad accrescere la flotta di Italo, portandola così dagli attuali venticinque treni AGV a un totale di trentasette treni prodotti da Alstom. I primi treni entreranno in attività fra dicembre 2017 e marzo 2018, integrandosi perfettamente con i venticinque AGV, treni all’avanguardia dotati dello stesso sistema di trazione del treno, che il 3 aprile 2007 ha stabilito il record mondiale di velocità su rotaia a 574,8 km/h. 


Rosso rubino con il caratteristico leprotto dorato, il nuovo Pendolino Italo è la strenna natalizia 2016. Evoluzione della famiglia Pendolino, il treno è un esempio di performance elevate e sinonimo di affidabilità oltre che di grande eleganza. Il muso avveniristico è concepito per garantire un’elevata protezione al conducente in caso d’impatto e migliori prestazioni aerodinamiche.

 

Il treno è “verde”, costruito con materiali riciclabili ed è progettato secondo criteri di eco-sostenibilità per assicurare ridotte emissioni in atmosfera di CO2. Il sistema di trazione distribuita aumenta l’efficienza e rigenera energia in frenata. Potrà viaggiare alla velocità di 250 km/h, sarà lungo 187 metri, composto di sette carrozze è ospiterà 480 passeggeri.

 

Venti milioni in media di spesa e 480 posti. Valore complessivo per la realizzazione dei nuovi treni è pari a 1,2 miliardi, considerando anche i servizi di manutenzione che Ntv ha appaltato ad Alstom per il prossimo trentennio. 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 set 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 ottobre - 19:47
L'assessore provinciale e leader de La Civica, Mattia Gottardi, sulle fibrillazioni: "Nessuna tensione, succede dopo ogni elezione". E su Mario [...]
Cronaca
02 ottobre - 20:08
Lettera di Anna Raffaelli (già consigliera comunale e componente della Commissione Sport del Comune di Trento) e Lally Salvetti [...]
Cronaca
02 ottobre - 18:59
E' successo al campo sportivo di Ala a un ragazzino di 13 anni. La piattaforma in plexiglas si sarebbe rotta e lui sarebbe caduto da un'altezza di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato