Contenuto sponsorizzato

Verona - Bolzano, arriva la nuova tratta per i treni Italo. Allo studio la fermata a Trento

Ad annuncialo Gianbattista La Rocca, direttore generale di Ntv, alla presentazione alla Alstom di Savigliano del nuovo Pendolino Italo

Pubblicato il - 16 dicembre 2016 - 09:52

TRENTO. Italo sbarca nella tratta Verona - Bolzano. Ad annuncialo Gianbattista La Rocca, direttore generale di Ntv, alla presentazione alla Alstom di Savigliano del nuovo Pendolino Italo. “ I nuovi Pendolino – ha detto - saranno dodici in tutto e permetteranno un forte aumento della flotta”.

 

Dove crescerà Italo? Subito sulle tratte Torino-Milano-Venezia, ha risposto il direttore generale, e la novità è nella tratta Verona-Bolzano all'interno della quale ci sarà la possibilità di una fermata a Trento

 

I dodici nuovi Pendolino andranno ad accrescere la flotta di Italo, portandola così dagli attuali venticinque treni AGV a un totale di trentasette treni prodotti da Alstom. I primi treni entreranno in attività fra dicembre 2017 e marzo 2018, integrandosi perfettamente con i venticinque AGV, treni all’avanguardia dotati dello stesso sistema di trazione del treno, che il 3 aprile 2007 ha stabilito il record mondiale di velocità su rotaia a 574,8 km/h. 


Rosso rubino con il caratteristico leprotto dorato, il nuovo Pendolino Italo è la strenna natalizia 2016. Evoluzione della famiglia Pendolino, il treno è un esempio di performance elevate e sinonimo di affidabilità oltre che di grande eleganza. Il muso avveniristico è concepito per garantire un’elevata protezione al conducente in caso d’impatto e migliori prestazioni aerodinamiche.

 

Il treno è “verde”, costruito con materiali riciclabili ed è progettato secondo criteri di eco-sostenibilità per assicurare ridotte emissioni in atmosfera di CO2. Il sistema di trazione distribuita aumenta l’efficienza e rigenera energia in frenata. Potrà viaggiare alla velocità di 250 km/h, sarà lungo 187 metri, composto di sette carrozze è ospiterà 480 passeggeri.

 

Venti milioni in media di spesa e 480 posti. Valore complessivo per la realizzazione dei nuovi treni è pari a 1,2 miliardi, considerando anche i servizi di manutenzione che Ntv ha appaltato ad Alstom per il prossimo trentennio. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 giugno - 16:59
Il consigliere del Pd aveva chiesto spiegazioni sul perché alcuni alberghi trentini sul sito di Visit Trentino invece che la canonica dicitura [...]
Cronaca
22 giugno - 17:18
Sono stati analizzati 1.473 tamponi tra molecolari e antigenici. Ci sono 3 pazienti in terapia intensiva. Oltre 400 mila le dosi di vaccino [...]
Cronaca
22 giugno - 16:39
All'inizio degli anni '60 del secolo scorso, un precursore della libera professione, fra i periti industriali, affermandosi ben presto, per le sue [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato