Contenuto sponsorizzato

Violenza fisica e psicologica alla figlia perché non frequentasse i giovani del posto. Arrestato 53enne a Levico

L'uomo quando è stato fermato era in possesso di un biglietto aereo previsto per l’indomani e diretto in Pakistan

Pubblicato il - 02 ottobre 2017 - 10:50

LEVICO. Non voleva che la figlia frequentasse e si integrasse con i giovani del posto. Questo ha spinto per anni un 53enne pakistano a diverse forme di violenza, sia fisica che psicologia, nei confronti della figlia.

 

Il quadro è stato ricostruito dalle carabinieri di Levico Terme che hanno fermato e arrestato il 53enne, in esecuzione di un ordine di carcerazione per il reato di maltrattamenti in famiglia, commessi per anni e denunciati nel 2013, quando le violenze, venivano alla luce.

 

Quando è stato raggiunto dai carabinieri, l'uomo aveva addosso un biglietto aereo previsto per l’indomani e diretto in Pakistan. Condotto in caserma e terminate le formali di rito è stato poi accompagnato presso il carcere di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 10:51

In una comunicazione interna è stato chiesto alle sette strutture alberghiere di ridurre di circa il 30% le operazioni. Vengono assicurati gli interventi urgenti 

27 ottobre - 09:25

Andrea Villotti oltre ad essere il numero uno della società che si occupa di gestire il patrimonio immobiliare degli enti pubblici del Trentino (che, però, non pubblica il suo curriculum vitae nonostante i termini siano scaduti per l'Anticorruzione) è direttore emerito del Milton Friedman Institute e all'indomani del dpcm di Conte il suo direttore esecutivo ha comunicato che: ''Il nostro Istituto inizierà una incessante campagna per la disobbedienza fiscale al fianco di tutti quegli imprenditori colpiti da queste assurde misure che minano la convivenza civile''

27 ottobre - 10:14

Le forte precipitazioni in Alto Adige hanno portato anche a nevicate fino a mille metri. Il meteorologo Dieter Peterlin spiega come al Brennero siano stati già registrati fino a 30 – 40 centimetri di neve

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato