Contenuto sponsorizzato

Zawadi e il sogno di frequentare una scuola

Martedì 4 ottobre sarà a Trento per raccontare la sua storia di disabilità

Pubblicato il - 01 October 2016 - 10:49

Ci sono molte storie che andrebbero raccontate e quella del diciottenne Zawadi è una di queste. Nato nel cuore della Tanzania con una paralisi cerebrale infantile, Zawadi riesce a comandare solo il suo piede sinistro; gli altri arti sono fuori dal suo controllo. Nella sua casa dal pavimento di terra, già da bambino inizia a sognare di frequentare una scuola.

 

La strada è in salita, le difficoltà di accettazione sono infinite, i maestri e gli altri ragazzi lo rifiutano. Zawadi e la sua famiglia non si arrendono: la mamma si carica il figlio sulla schiena e bussa a tante porte. Finalmente una si apre: è la porta di una onlus italiana, la Nyumba ali (Casa con le ali, nata dalla volontà e intraprendenza degli straordinari coniugi Bruna Fergnani e Lucio Lunghi), che accoglie, cura, nutre e istruisce bambini disabili. Quotidianamente, Zawadi frequenta il centro, che si dota di computer, programmi ed educatori professionisti. Zawadi impara a leggere e a scrivere, la matematica, l’inglese, e tutto ciò che gli permette di sostenere e superare gli esami che concludono i 7 anni della scuola primaria.

 

Zawadi ha deciso di raccontare la sua storia in un libro che è stato tradotto e pubblicato in Italia (Io sono Zawadi, ed. Progetto Cultura). La pubblicazione del libro è stata finanziata grazie al contributo di molti donatori privati e dall’Associazione Docenti Senza Frontiere.

 

La Nyumba Ali ha organizzato per Zawadi, la sua mamma e il suo “maestro di sostegno” un viaggio in Italia per presentare il libro. Sarà anche a Trento, dove incontrerà gli studenti del Liceo Galilei e dell’Istituto comprensivo di Mattarello-Aldeno. Zawadi è un ragazzo che non ha mai cessato di sperare di poter studiare e vale la pena conoscere lui e la sua forza di volontà .

Un incontro pubblico sarà invece tenuto martedì 4 ottobre, alle ore 18, nell’aula magna del MUSE 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 20:14

Ecco il quadro odierno del contagio in Trentino. Due i decessi avvenuti in provincia con Covid: si tratta di un uomo e una donna

03 March - 19:30

Protagonista di un incidente che sarebbe potuto finire in tragedia, già nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo "l'uomo con il carrello" è stato visto a Pergine, città che, nonostante le denunce e gli interventi delle autorità, pare "tenere in scacco". Il sindaco Oss Emer: "Abbiamo provato di tutto. Ci deve essere un buco normativo"

03 March - 18:42

Il presidente ha confermato l'intenzione di proseguire con le lezioni in presenza. Ferro ha raccomandato di arieggiare gli spazi chiusi e mantenere le distanze sociali: ''Non ci rendiamo conto di quanto sia stressato il nostro sistema sanitario per questo aumento dei ricoveri che temo per i prossimi 10 giorni non potranno che aumentare''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato