Contenuto sponsorizzato

Trentatrè trentini, gli spettatori "speciali" per teatro e dintorni

Ancora un giorno per partecipare alla proposta di confronto e formazione ideata da Spazio Off  che coinvolge Trento e Rovereto. Nei quattro anni di vita del progetto, i partecipanti per la sezione di Trento sono stati in tutto oltre 100. per un totale di circa 800 ingressi a spettacoli teatrali visti dai “33 Trentini” nei teatri di tutta la regione. Divertimento collettivo e partecipazione

Pubblicato il - 12 ottobre 2017 - 12:28

TRENTO. TRENTATRÉ TRENTINI è un progetto promosso dall’Associazione Spazio Off di Trento e da Evoè!Teatro di Rovereto, in collaborazione con il Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento, il Teatro Stabile di Bolzano,  OFF-side - SMART lab Rovereto, il Teatro Comunale di Pergine Valsugana e il Teatro di Meano, Cantiere Teatro di Riva del Garda e Arco, Teatro in Valle Vallarsa, con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, Cassa Rurale di Trento e Comune di Trento.

 

Giunto alla sua quinta edizione, il progetto prosegue anche per la stagione 2017/2018 con la formazione di due gruppi – uno a Trento e uno a Rovereto - di Trentatré Trentini, trentatré spettatori “speciali” con cui condividere un percorso di coinvolgimento, formazione, crescita, profondità e consapevolezza critica legata al mondo del teatro e dello spettacolo.

 

Due gruppi di trentatré spettatori ‘speciali’, cui dedicare attenzioni particolari e a cui richiedere uno sforzo in più e diverso dall’andare semplicemente a teatro. Oltre al consueto nucleo di spettatori con base allo Spazio Off di Trento, grazie alla collaborazione con Evoè Teatro è al suo secondo anno l’attivazione di un gruppo con base a Rovereto.

 

Chiunque lo desideri può rispondere a un bando pubblico, specificando l’adesione al gruppo di Trento o di Rovereto, che darà quindi vita a una “Sezione Trento” e a una “Sezione Rovereto”. I primi 33 a rispondere formeranno i rispettivi gruppi, che una volta formatosi avranno la possibilità di un percorso esclusivo di spettacoli scelti direttamente da loro, incontri riservati e “gite” teatrali in tutta Italia.

 

Nei quattro anni di vita del progetto, i partecipanti per la sezione di Trento sono stati in tutto oltre 100 - 17 nel 2013, 19 nel 2014, 33 nel 2015 e 37 nel 2016 -, per un totale di circa 800 ingressi a spettacoli teatrali visti dai “33 Trentini” nei teatri di tutta la regione, cui vanno aggiunti i 18 partecipanti alla sezione di Rovereto – nata nel 2016 -, per un totale di altri circa 100 ingressi.

 

Segno di un progetto ormai consolidato e in grado di attirare l’attenzione di un pubblico di ogni età e formazione, sempre più appassionato, attento e consapevole, e desideroso di “fare comunità” attorno al teatro e alle arti performative.

 

Dallo scorso anno, inoltre, è nata una “sezione” del progetto anche a Padova, coordinata dal Circolo Culturale Carichi Sospesi, e da quest’anno ne nascerà una nuova anche a Bolzano, coordinata dal Teatro Stabile.

 

A suggellare la rilevanza del progetto anche a livello nazionale, i “33 Trentini” sono stati invitati a essere presenti il 7 ottobre prossimo ad Arezzo nell’ambito del Festival dello Spettatore (http://www.spettatorierranti.it/) , dove si incontreranno con altri 17 progetti di coinvolgimento attivo e formazione del pubblico provenienti da tutta Italia.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 13 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 maggio - 11:03
Pubblichiamo due lettere di protesta rispetto al provvedimento deciso d'imperio dall'assessorato all'istruzione di tenere aperte le scuole [...]
Cronaca
14 maggio - 06:01
Mentre il dato sulle secondi dosi, che vede la Provincia di Trento all'ultimo posto in Italia, è legato a una precisa strategia dell'Apss [...]
Cronaca
14 maggio - 10:14
La donna, di 47 anni residente a Mezzolombardo aveva prima provato a barricarsi in casa poi era stata costretta a difendersi riuscendo a ferire il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato