Contenuto sponsorizzato

Galleria Tanart, a Canazei arriva la mostra di scultura di Matthias Sieff

La mostra si potrà visitare fino al 31 agosto. L'artista propone sculture monolitiche che rievocano immobili tratti di antiche memorie stilistiche, corpi colmi di forza e di grande vitalità espressiva

Pubblicato il - 22 luglio 2018 - 17:50

CANAZEI. E' stata inaugurata oggi, presso la Galleria Tanart di Canazei, la nuova e interessante mostra di Matthias Sieff. L'artista ha alle spalle una lunga formazione: dalla scuola d’arte di Pozza, dove oggi è professore di discipline plastiche, alla scuola di scultura del legno a Selva di Val Gardena, fino alla laurea in Arti Applicate a Vienna.

 

“I miei personaggi – ha spiegato l'artista - sono nati dalla mia fantasia e dai miei studi sull’anatomia, e ciò che posso dire oggi è che attraverso le mie opere, nel bene e nel male, vengono espresse emozioni e suscitano per questo diversi sentimenti in chi li osserva: dallo stupore, alla perplessità fino ad arrivare alla meraviglia. Ma è un bene, l’arte ha un suo giudizio soggettivo individuale, può piacere o meno, di certo però le mie sculture non lasciano indifferenti, tutti le osservano, e questo mi da soddisfazione”.

 

Matthias Sieff propone sculture monolitiche che rievocano immobili tratti di antiche memorie stilistiche, corpi colmi di forza e di grande vitalità espressiva. In continua evoluzione, superando ogni confine stilistico, avvicina alle sue crezioni in un modo molto semplice e gradevolmente fruibile.

 

L'evento di presentazione ha visto la presenza del curatore Flavio Rossi, il gallerista Sergio Rossi. Ad intervenire anche l'artista Matthias Sieff ed Erminio Mazzucco autore del testo critico. La mostra si potrà visitare fino al 31 agosto. La galleria Tanart sarà aperta martedì - domenica 10.30-12.30/16.00-19.30 e fino al 31 agosto anche in orario serale dalle 20 alle 22.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 novembre - 05:01

E' un po' presto per tirare le conclusioni. Il percorso verso dicembre è lungo e ci sono audizioni, emendamenti e votazioni in mezzo. Ma la manovra sembra piccola, molto piccola, rispetto alle possibilità e alle capacità del Trentino. Tante scelte e decisioni potrebbero essere rimandate al prossimo assestamento di bilancio

19 novembre - 19:41

Sono una quarantina i soci iscritti alla cooperativa Radio Taxi Trento che operano sul territorio provinciale. "La sicurezza negli anni è diminuita" ha spiegato il presidente Braccia. Al via, intanto, il "Taxi Rosa" per donne e minori che possono usare i mezzi nella fascia notturna con un buono sconto di 5 euro

19 novembre - 20:12

I contesti più critici sono rappresentati dalle frane verificatesi nel fondo valle e dalle valanghe in alta quota, la Pat: “Monitoriamo la situazione”. Rimane chiusa la strada statale 240, che collega Riva del Garda con Torbole, per la possibilità che altri massi si stacchino dal Monte Brione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato