Contenuto sponsorizzato

Francesco, di Taverna Clara, questa sera a ''Cuochi d'Italia'' rappresenta il Trentino Alto Adige

Il cuoco del ristorante che si trova sotto Folgaria lungo la statale 350 sfiderà il rappresentante di un'altra regione. L'appuntamento è per le 19.30 

Pubblicato il - 09 gennaio 2019 - 13:28

FOLGARIA. Sarà il cuoco di Taverna Clara a difendere i colori del Trentino Alto Adige in ''Cuochi d'Italia'' la trasmissione condotta dal mitico chef Alessandro Borghese che mette in sfida a colpi di piatti tipici, 20 cuochi del Bel Paese.

 

 

Ieri la sfida era tra Umbria e Friuli Venezia Giulia (ed ha passato il turno la concorrente di quest'ultima regione) mentre questa sera alle 19.30 toccherà a Francesco del ristorante che si trova in località Busatti poco sotto Folgaria proseguendo sulla statale 350 verso il Veneto e Lastebasse

 

Il cuoco trentino (che ha nei canederli al burro fuso, negli spätzli e nel formaggio fuso con polenta e funghi alcune dei suoi assi nella manica) sfiderà un ristoratore di un'altra regione e poi sarà sottoposto al giudizio diGennaro Esposito e Cristiano Tomei preparatissimi e simpaticissimi chef di fama internazionale.

 

La trasmissione era stata registrata qualche tempo fa ma questa sera verrà messa in onda su Tv8 a partire dalle 19.30. Tutti pronti a fare il tifo per il cuoco trentino e vinca il migliore.  

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 06:01

A Castello Tesino, sabato sera, i tre sindaci della zona hanno organizzato una conferenza (molto partecipata a dimostrazione del fatto che la gente vuole essere informata) sul lupo ma non hanno avuto il supporto di nessun tecnico o assessore provinciale e, inconsapevolmente, hanno riportato anche alcune cose assurde (come che nella zona gli esemplari sarebbero ibridi, falsità totale) e alla fine la figura migliore l'ha fatta l'ex assessore Dallapiccola, presente in sala, che almeno ha portato la sua esperienza

22 settembre - 16:50

Zanetti è stato ritenuto “colpevole” di aver espresso solidarietà alla senatrice, recentemente passata da Forza Italia al nuovo gruppo fondato da Matteo Renzi, ma lui sottolinea: “Per capire serve cultura politica, c'è chi ce l'ha e chi no, per i secondi il silenzio è d'oro”

22 settembre - 14:57

Nelle sole due serate si sono superate le 22mila presenze. Alta la partecipazione anche a Poplar Cult nella fascia pomeridiana. Presenti persone di tutte le età e moltissime famiglie. Bocchio: "E' andato tutto bene e il successo di quest'anno dimostra un consolidamento del festival anche grazie al rapporto con le istituzioni". L'evento è stato seguito da Euregio Group che lo ha raccontato attraverso il Dolomiti, Radio Nbc, Radio Italia Anni 60 e Trentino Tv

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato