Contenuto sponsorizzato

Potrà ospitare 800 persone, è la Fly Music Arena: un unicum per tutto il territorio. Moschetta: "Uno spazio aperto e pubblico, per eventi a 360°"

L'evento di lancio il 13 e 14 settembre con le sonorità dei Pink Floyd. Con una superficie di 6.000 metri quadri  e un palco lungo 14 metri, sembra candidarsi a nuovo centro degli eventi trentini. Enti e privati potranno organizzare concerti, conferenze, incontri in un luogo unico nel suo genere. A disposizione l'attrezzatura e l'esperienza decennale di Fly Music   

Di Arianna Viesi - 04 settembre 2019 - 20:24

BESENELLO. Un fine settimana con le sonorità dei Pink Floyd. Il 13 e 14 settembre, alla Fly Music Arena di Besenello, una due giorni di musica ed incontri all'insegna dell'iconica band. L'Arena sarà un posto unico e innovativo nel panorama trentino. Un luogo strategico e rivoluzionario.

 

Il progetto esce dalle fucine di Fly Music, realtà consolidata, in regione e non solo, nella vendita al dettaglio e all'ingrosso di impianti HI-FI e Home-Cinema, installazioni in locali e assistenza. Vendita, noleggio e service - in sostanza - di attrezzature professionali audio-video-luci. E strumenti musicali, ovviamente. Michele Moschetta, il titolare dell'attività, inizia a lavorare nel settore degli strumenti musicali e dell'elettronica già all'inizio degli anni '80. Nel 1994, con alle (e sulle) spalle un bel po' di esperienza, decide di fare il salto: nasce così Fly Music. All'inizio si vendono e noleggiano solo strumenti musicali. Poi si cresce con l'elettronica applicata. Nel 2000 il trasferimento a Besenello e la specializzazione nella vendita di sistemi audio e video.

 

Ora l'offerta di Fly Music si arricchisce. La Fly Music Arena - in località Acquaviva a Besenello - nasce come un nuovo spazio per ospitare eventi musicali e culturali. Nasce, dallo spirito imprenditoriale, come area per "eventi a 360°, come uno spazio libero e pubblico", dice Moschetta. "Ciascuno - enti, privati, aziende - potrà organizzare il proprio evento. La Fly Music Arena nasce come luogo per la comunità. Noi mettiamo a disposizione l'attrezzatura e la nostra decennale esperienza nel settore e auspichiamo che l'Arena diventi luogo di incontro e condivisione". Qualche dato: 6.000 m2 di superficie (di cui 2.000 al coperto), un palco di 14x12 metri, copertura motorizzata, accessibilità e continua interazione tra spazio coperto e spazio scoperto. L'Arena potrà ospitare fino a 800 persone e si presenta come un'assoluta novità nel panorama trentino.

 

Tra un paio di settimane l'evento di lancio "Pink Floyd Nights". Qualche cenno al programma. Venerdì 13 la Fly Music Arena ospiterà Assante e Castaldo. I due giornalisti hanno seguito (e segnato), con le loro penne, le cronache musicali degli ultimi decenni. Interviste ad artisti italiani e internazionali, recensioni, analisi delle tendenze. Insomma due che, di musica, qualcosina ne sanno. Assante e Castaldo terranno una vera e propria lezione di (e sul) rock. Due ore in cui verranno ripercorse protagonisti e, ovviamente, canzoni che ne hanno scritto la storia. I giornalisti guideranno il pubblico nell'ascolto di opere che fanno parte delle vicende musicali (e culturali) degli ultimi anni. E poi l'apice: l'ascolto guidato di "The Dark Side of the Moon" - forse l'album più rivoluzionario di sempre - supportato dalla tecnologia quadrifonica. "Un'esperienza unica e coinvolgente", assicura Moschetta.

 

Si continua sabato 14 con il tributo dei Sound Project. La band proporrà un repertorio fedele a quello originale, grazie ad una particolare cura ed un attento studio delle sonorità floydiane. Lo spettacolo si avvarrà anche di innovative tecnologie multimediali che renderanno il concerto un unicum. I biglietti saranno disponibili, a partire dalle ore 10.00 del giorno stesso, in tutte le filiali di Cassa Centrale Banca del Trentino e online sul sito www.primiallaprima.it.

Un bicchiere di vino con Roger Waters e compagnia bella, che volete di più?

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:34

Preoccupatissima la categoria per le conseguenze devastanti che si annunciano per il sistema agricolo provinciale. Tra le richieste che si valuti la possibilità di riconoscere sgravi contributivi e indennizzi alle aziende frutticole che hanno subito danni rilevanti tali da compromettere redditività e sopravvivenza, nonché si attino specifici contributi, come quelli già previsti per l’acquisto di reti anti insetto

18 settembre - 17:21

Mal sopportato da tempo l'ex sindaco di Firenze ha messo in sicurezza il partito (portandolo di nuovo al governo), ha atteso si formasse il governo (per non ridurre tutto a una questione ministeri e segretariati) e ha fatto quello che praticamente tutti, prima di lui, hanno fatto nel Pd: lasciarlo. La senatrice trentina: ''E una casa autenticamente europeista, popolare e liberale''

18 settembre - 17:17

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 lungo la strada statale 240 all'altezza di un incrocio poco prima dell'abitato di Bezzecca. Il ferito elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato