Contenuto sponsorizzato

Un aperitivo stellare per esplorare la volta celeste

L'iniziativa è prevista dalle 19 di venerdì 7 alla terrazza dell'Hotel Accademia. Marconi: "Dalla luna alle nebulose, passando per le stelle di colori contrastanti. Alla fine un planetario dal vivo per conoscere le costellazioni"

Di Luca Andreazza - 05 ottobre 2016 - 16:52

TRENTO. L'Hotel Accademia di Trento organizza per venerdì 7 ottobre dalle 19 l'iniziativa "Aperitivo stellare", una serata sulla terrazza dello storico albergo cittadino per scoprire Trento e i tetti del centro storico da una prospettiva diversa e conoscere la volta celeste, i suoi segreti e tante curiosità.  

 

"Ci affacceremo sul cielo alla scoperta degli oggetti che popolano la notte - spiega l'astronomo Nicola Marconi - Dalla luna alle nebulose, passando per le stelle di colori contrastanti: ognuno potrà osservarli, forse per la prima volta, ed ascoltarne l'origine. Alla fine della serata proponiamo inoltre un planetario dal vivo per imparare a riconoscere le costellazioni".

 

Il costo dell'attività, che oltre alle osservazioni tramite telescopio propone un aperitivo, è di 10 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini fino a 10 anni. E' obbligatorio iscriversi entro venerdì 7 alle 12 (tel. +39 0461 233600 | e-mail: info@accademiahotel.it).

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 December - 12:20

Lo sfogo di una mamma trentina che, dopo aver rispettato tutte le direttive e le regole durante il periodo di quarantena, ora si sente presa in giro. "Credevo nell’Apss e nella Provincia, ma sono stata una povera cretina. Questa mattina i carabinieri mi volevano fare una multa da 450 euro perché risultavo essere ancora positiva, quando ho ricevuto il tampone negativo una settimana fa e sono tornata al lavoro da giorni"

05 December - 11:25

Quelli di una donna anziana ricoverata e poi morta in ospedale per Covid non si sono certo rivelati i vicini ideali. Dopo che la signora è stata portata al Santa Chiara di Trento, infatti, la coppia ha usato le chiavi di casa consegnate loro per sicurezza per entrare nell'appartamento e rubare i risparmi. Grazie ad una telecamera di sorveglianza installata dai figli, sono stati identificati e denunciati

05 December - 11:09

Il maltempo che si sta abbattendo sull'Alto Adige nelle ultime ore sta creando numerosi disagi. Si registrano problemi in A22 verso il Brennero per i mezzi pesanti, ma su tutto il territorio sono attivi i vigili del fuoco volontari e permanenti per auto bloccate, allagamenti e alberi schiantati a terra per il peso della neve. Oggi è "allerta rossa" e nelle prossime ore si attende un peggioramento della situazione metereologica 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato