Contenuto sponsorizzato

La rassegna Cinemart del Centro servizi culturale Santa Chiara prosegue con ''Tiepide acque di primavera'' del regista cinese Xiaogang Gu

La rassegna è realizzata con la collaborazione di Nuovo Cineforum di Rovereto. Il film proiettato all'Auditorium Melotti martedì 5 aprile

Pubblicato il - 03 aprile 2022 - 19:39

ROVERETO. Nuovo appuntamento dedicato al cinema con Cinemart, la rassegna realizzata dal Centro servizi culturali S. Chiara in collaborazione con il Nuovo Cineforum di Rovereto.

 

Martedì 5 aprile (ore 21) all'Auditorium Melotti di Rovereto verrà proiettato "Tiepide acque di primavera", pellicola firmata dal regista cinese Xiaogang Gu e presentata in versione originale sottotitolata.

 

La famiglia Yu si riunisce per il compleanno dell'anziana madre di quattro fratelli: il primo di questi è il proprietario del ristorante in cui si tiene la festa; il secondo è un pescatore in difficoltà economica; il terzo è un truffatore pesantemente indebitato e con un figlio portatore di handicap; il quarto ha l'animo semplice di un bambino.

 

La proposta di Cinemart proseguirà il 12 aprile con Sesso sfortunato o follie Porno del regista Radu Jude, presentato in versione originale sottotitolata e vietato ai minori di 18 anni.

 

Per partecipare è previsto un biglietto di ingresso al costo di 5 euro acquistabile sulla piattaforma del Centro servizi culturali Santa Chiara (Qui info), con una riduzione a 3 euro per i possessori della tessera del Cineforum.

 

Si ricorda che per accedere all’evento è obbligatorio essere muniti del Green pass rafforzato e indossare mascherine di tipo Ffp2. La richiesta di certificazione verde non verrà applicata ai minori di 12 anni o agli esenti dalla campagna vaccinale.

La certificazione verrà controllata dal personale addetto al momento dell’ingresso. In caso di indisponibilità del Green pass rafforzato non sarà possibile accedere agli spazi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato