Contenuto sponsorizzato

Lavoro per giovani under 30, a novembre Trento tra le top 3

Nel mese di novembre 2017 in Provincia sono previsti oltre 3 mila ingressi, solo il 13% è laureato. La maggior parte degli ingressi sarà con contratto a termine

Di Luca Andreazza - 21 novembre 2017 - 19:55

TRENTO. Si muove il mercato del lavoro e nel mese di novembre 2017 in Provincia sono previsti oltre 3 mila ingressi, 3.220 per la precisione, mentre in Trentino Alto Adige la quota sale a 7.300 e in Italia si attesa intorno alle 300 mila unità. Questo quanto emerge dal bollettino Excelsior pubblicato dalla Camera di commercio di Trento.

 

La parte del leone è ancora appannaggio dei contratti a termine per il 69%, mentre il restante 31% è composto da quelli a tempo indeterminato (21%) o di apprendistato (10%). Le entrate previste si concentreranno per il 78% nel settore dei servizi e per il 64% nelle imprese con meno di 50 dipendenti. Gli ingressi saranno per l'86% per lavoratori dipendenti.

 

Battistrada sono le professioni commerciali e servizi e operai specializzati e conduttori impianti, rispettivamente al 34% e 22%. Il 19% sarà destinato invece a profili high skills, cioè dirigenti, specialisti e tecnici, quota inferiore alla media nazionale a quota 20%. Il restante 18% è appannaggio dei profili generici

 

Il 46% degli ingressi interessano giovani under 30, dato questo che posiziona Trento tra le top 3 in compagnia di Lodi e Venezia.

 

Quante sono le posizioni lavorative che offrono maggiori alle donne? Il 28% riguarda potenzialmente la quota rosa. 

 

Titolo di studio? Solo il 13% degli ingressi è laureato, quindi il 29% è in possesso del diploma di scuola media superiore, il 38% di qualifica o diploma professionale e il 20% di scuola dell'obbligo.

 

Lato aziende, il 32% delle imprese prevede di avere difficoltà a trovare i profili desiderati e il 57% è alla ricerca di un'esperienza specifica. I principali settori di attività nel mese di novembre sono servizi di alloggi e ristorazione, servizi turistici (750), commercio (490), servizi alle persone (490), servizi operativi di supporto alle imprese e alle persone (330) e servizi di trasporto, logistica e magazzinaggio (240).

 

Quante sono le posizioni di lavoro programmate dalle imprese per il periodo tra novembre 2017 e gennaio 2018? Le entrate previste dovrebbero superare di poco le 15 mila unità.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

01 ottobre - 08:43

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato