Contenuto sponsorizzato

Il Gruppo Marangoni riparte dalla produzione di pneumatici

Ceduta la 'Marangoni Meccanica Spa', specializzata nella progettazione di impianti per la produzione di pneumatici nuovi, il 'Gruppo Marangoni' ha deciso di puntare tutto sullo storico stabilimento di Rovereto che continuerà a produrre pneumatici per autocarri e autobus

Di Tiziano Grottolo - 23 giugno 2019 - 21:16

ROVERETO. Perfezionata la cessione delle quote di maggioranza della 'Marangoni Meccanica Spa', con l'ingresso nella società de 'La Finanziaria Trentina Spa' e 'Alpenring Srl', il Gruppo Marangoni ha deciso di tornare alle origini rimettendo al centro delle strategie societarie lo storico business della ricostruzione degli pneumatici. Settore che aveva segnato le fortune del gruppo dal 1968, da quando cioè venne avviata la produzione nello stabilimento di via del Garda a Rovereto.

 

Diversamente da quanto si potrebbe pensare i due settori non sono complementari tra loro. La Marangoni Meccanica infatti si occupa della progettazione di impianti per la produzione di pneumatici nuovi ed è specializzata sulle applicazioni agricole e movimento terra. La stessa, nel corso degli ultimi anni, aveva registrato gravi perdite che hanno dilapidato il patrimonio societario e costretto la famiglia Marangoni a correre ai ripari ricorrendo anche allo strumento della ricapitalizzazione.

 

Al contrario il 'Gruppo Marangoni' è specializzato nel settore degli pneumatici per autocarri e autobus. Questo vale sia per lo stabilimento di Rovereto che lavora sulla produzione diretta di pneumatici ricostruiti, sia per la 'Marangoni Retreading Systems' la divisione del 'Gruppo Marangoni' specializzata nello sviluppo e nella distribuzione, a livello internazionale, di sistemi, materiali e tecnologie per la ricostruzione a freddo dei pneumatici per autocarro.

 

Queste differenze spiegano come le due compagini societarie abbiano avuto sviluppi così diversi, tanto da spingere la famiglia Marangoni a scorporarle per farle proseguire su diversi binari. La capogruppo ' Marangoni Spa', di cui fanno parte lo stabilimento di via del Garda e la 'Retreading Systems', si concentrerà quindi sul settore della rigenerazione degli pneumatici e continuerà con la partnership avviata nel 2018 con i brasiliani della Borrachas Vipal. L'obbiettivo strategico dei due gruppi è la creazione del principale player mondiale indipendente nella ricostruzione di gomme per veicoli.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 maggio - 09:08
Ancora episodi di assembramenti e di comportamenti incivili. Orinatoi a cielo aperto, l'ira dei residenti. Comune e Forze dell'ordine stanno [...]
Cronaca
13 maggio - 06:01
Sono un migliaio i pazienti guariti e successivamente monitorati dalla dottoressa Susanna Cozzio dell'Unità operativa medicina interna di [...]
Cronaca
12 maggio - 22:02
Sono 859 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 30 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 60 guarigioni dal [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato