Contenuto sponsorizzato

Accordo tra Provincia e gruppo Cinetix, sul territorio un investimento di 1,4 milioni di euro in 4 anni

Alessandro Olivi: "Un bell’esempio di quanto sia importante l’investimento pubblico in ricerca per la qualità complessiva del sistema e quindi anche per le aziende che fanno solo produzione e però possono essere fornitrici di realtà di dimensioni maggiori"

Pubblicato il - 06 June 2017 - 09:42

TRENTO. Precisi impegni in campo occupazione, produttivo, fiscale, formativo e di relazione con la filiera produttiva del Trentino. Un investimento in commesse per almeno 1,4 milioni di euro in quattro anni, 25 nuovi addetti entro il 2020 e la formazione di almeno 30 studenti.

 

A tanto mira l'accordo che è stato siglato tra Provincia autonoma di Trento e gruppo Cinetix per un progetto di ricerca dal titolo MAIS “Mechanical-automation integration system”.

 

Per realizzarlo, la società Phox S.r.l., del gruppo, collaborerà con la Fondazione Bruno Kessler e l’Università degli studi di Trento.

“ E’ un accordo importante – ha detto il vice presidente Alessandro Olivi – che contiene innanzi tutto un preciso riferimento alle ricadute che deve avere questa attività di ricerca sul tessuto produttivo del territorio, in termini di commesse per l’acquisto di beni e servizi. E’ un bell’esempio di quanto sia importante l’investimento pubblico in ricerca per la qualità complessiva del sistema e quindi anche per le aziende che fanno solo produzione e però possono essere fornitrici di realtà di dimensioni maggiori. E’ inoltre un accordo che ha molti elementi che vanno nella direzione del consolidamento di un gruppo che in Valsugana sta investendo molto e offrirà sicuramente occasioni di formazione e di lavoro a molti giovani”

La società Phox S.r.l. fa parte del gruppo Cinetix assieme a: Innovie s.r.l., Microtel Innovation s.r.l., e Oxys Solutions s.r.l.. Ad oggi il gruppo ha rispettato gli impegni occupazionali ed economico produttivi definiti col protocollo di intesa sottoscritto nel 2015 con Trentino Sviluppo nonché con l’accordo negoziale sottoscritto con una delle società del Gruppo, la società Microtel, per la realizzazione di un progetto di ricerca nel settore delle telecomunicazioni.

 

In virtù di tali impegni le sedi legali di tutte le società sono ora in Trentino – presso il BIC di Borgo Valsugana – e complessivamente hanno già raggiunto 18 addetti. Con l’accordo odierno il Gruppo Cinetix rafforza il suo radicamento in Trentino.

In particolare, con il progetto MAIS, Phox svilupperà un software di gestione per gli impianti galvanici, per migliorarne l’utilizzo e la programmazione nonché monitorare e simulare i costi di produzione.

 

L'obiettivo è anche quello di puntare a nuove fasce di mercato e di allargare la propria offerta verso l’estero.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 05:01

In Alto Adige l'Azienda sanitaria ha denunciato i partecipanti alla messa in scena dove si consiglia di utilizzare vitamina Ce D, estratti di erbe e si parla di buona respirazione e sana alimentazione mentre si mette tra virgolette la parola vaccini anti Covid. Tra loro anche il dottor Cappelletti. Il presidente dell'Ordine del Trentino: ''Decisamente stupito per una presa di posizione così contraria alle raccomandazioni che la classe medica dovrebbe dare in questa fase. Così si confonde la popolazione''

02 March - 17:18

In Trentino i 12 punti vaccinazione tengono aperti poche ore al giorno. Vista la grande circolazione del virus la cosa appare incomprensibile, ma l'Azienda sanitaria spiega: "Dipendesse da noi staremo aperti 24 ore su 24. Se arrivano più dosi il sistema è flessibile e ci riorganizziamo in tempi brevissimi"

03 March - 08:06

L'esponente leghista ha preso il posto di Andrea Merler che si è dimesso a metà febbraio. Ad indicare il nome di Bridi è stato il collega Giuseppe Filippin ma il centrodestra nella votazione si è diviso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato