Contenuto sponsorizzato

Acqua Levico guarda al futuro con un'enorme lavabottiglie. Un investimento che abbatte i costi e rilancia la visione ecosostenibile

I tecnici stanno ultimando l’installazione di un prototipo d’alta tecnologia realizzato esclusivamente per abbinare igiene, naturalezza e altrettanta sicurezza di quanto contengono le bottiglie – rigorosamente in vetro – dell’acqua levicense

Pubblicato il - 25 February 2021 - 22:20

LEVICO. L’alta tecnologia robotizzata al servizio della naturalità dell’acqua. A Levico è pronta una mastodontica lavabottiglie, per ottimizzare l’imbottigliamento della minerale che sgorga dalla Panarotta. Tappa decisiva per rafforzare i concetti di ecosostenibilità da tempo applicati da Acqua Levico, azienda diretta con grande visione ecologica dal suo presidente, Mauro Franzoni.

 

I tecnici stanno ultimando l’installazione di un prototipo d’alta tecnologia realizzato esclusivamente per abbinare igiene, naturalezza e altrettanta sicurezza di quanto contengono le bottiglie – rigorosamente in vetro – dell’acqua levicense.

 

“Dobbiamo guardare al futuro con positività, perché solo con l’impegno e la visione, nel rispetto della propria identità, si troveranno le soluzioni di cui abbiamo bisogno”, afferma Mauro Franzoni, presidente di Acqua Levico, l’azienda trentina nota per distribuire la sua leggerissima acqua minerale solo ed esclusivamente in bottiglie di vetro a rendere, con grande attenzione e sensibilità all’impatto ambientale.

 

Attenzione che richiede investimenti per guardare al futuro. Dalle parole ai fatti: l’installazione di una nuova lavabottiglie per l’igienizzazione delle bottiglie che tornano in azienda per essere nuovamente e ripetutamente riutilizzate.

Il nuovo macchinario garantirà standard di sicurezza ancora più elevati e permetterà di ridurre drasticamente sia il consumo di acqua di lavaggio (-70%) che i consumi energetici (-60%). Un importante investimento che combinato con una rinnovata linea di produzione porterà Acqua Levico a raggiungere standard di efficienza energetica e produttiva ai vertici della categoria.

 

Un notevole investimento nell’impianto produttivo, che conferma la ferma volontà di guardare con fiducia al futuro. Un investimento economico, sociale e ambientale che spiega meglio di ogni altra azione cosa significa per Acqua Levico essere una società benefit, essere cioè una company che va oltre gli obiettivi di profitto e si impegna verso tutti i portatori d’interesse per perseguire un impatto positivo sul territorio, la società e l’ambiente.

 

“È nei momenti difficili - conclude Mauro Franzoni - che le aziende devono credere nei propri valori e Acqua Levico prima 'climate positive water' al mondo crede che solo il rispetto dell’ambiente e delle relazioni sociali possa condurre ad un crescente valore economico”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 16:44
La presa di posizione di Futura: “L’esperienza del Centro Sociale Bruno non solo non va sgomberata ma al contrario, anche in vista dei prossimi [...]
Cronaca
29 novembre - 17:19
Il provvedimento del questore di Trento, Maurizio Improta, ha sospeso la licenza per la somministrazione di bevande e alimenti del White Lounge bar
Cronaca
29 novembre - 17:18
Il bilancio dell'attività della polizia di contrasto ad ogni forma illegalità messo a segno anche con l'aiuto della cittadinanza. Sei persone [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato