Contenuto sponsorizzato

La ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli arriva a Trento per l'inaugurazione dell'anno accademico

Sarà presente venerdì 9 febbraio alle 17 nell’auditorium di via Tommaso Gar. Con lei a prendere la parola sarà anche l’astrofisica Marica Branchesi

Pubblicato il - 01 febbraio 2018 - 17:52

TRENTO. Ci sarà anche la ministra dell'istruzione, dell'università e della ricerca, Valeria Fedeli alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2017/18 in programma per venerdì 9 febbraio alle 17 nell’auditorium di via Tommaso Gar. Con lei a prendere la parola sarà anche l’astrofisica Marica Branchesi.

Il programma si aprirà dopo l’ingresso del corteo accademico con gli interventi del rettore Paolo Collini, del presidente del Consiglio di amministrazione di UniTrento Innocenzo Cipolletta e del presidente del Consiglio degli studenti Federico Crotti.

L’astrofisica Marica Branchesi è considerata considerata dalla rivista “Nature” tra le dieci persone più influenti a livello scientifico nel 2017. La sua prolusione, dal titolo “L'inizio di una nuova esplorazione dell'Universo”, riguarderà l’astronomia gravitazionale, un settore di studio che le ha permesso in più occasioni di entrare in contatto e lavorare fianco a fianco con il gruppo di ricerca del Dipartimento di Fisica dell’Università di Trento. Ricercatrice del Gran Sasso Science Institute, Branchesi da anni è attiva nella collaborazione internazionale di LIGO-Virgo per la rilevazione delle onde gravitazionali.

 

Durante l'evento il “Gaudeamus Igitur” e gli altri inni saranno eseguiti dalla Corale Polifonica dell’Università di Trento, mentre intermezzi e accompagnamento musicale sono a cura del Quintetto di ottoni dell'Ensemble di fiati UniTre

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 22:30

Il plantigrado non avrebbe più vie di fuga e il ministro, che a poche ore dalla fuga ha diffidato la Provincia dall'abbatterlo, chiede nuovamente al presidente Maurizio Fugatti di non uccidere l'animale: "E' un animale braccato e riuscirete a prenderlo ma non sparate. Io mi sto attivando al massimo delle mie competenze per evitare un Daniza2"

16 luglio - 19:29

La settimana scorsa il vicepresidente della circoscrizione di Gardolo, il leghista della prima ora Pacifico Mottes, ha ufficializzato la sua uscita del partito. Il segretario Bisesti: "Per l'affetto sincero che provo per lui non commento". Malumori ci sarebbero però anche in altre zone del territorio

16 luglio - 18:08

Buona la prima per il 30enne Edoardo Fumagalli e per la sua nuovissima brigata: tutti giovani, alcuni già con esperienze internazionali. Matteo Lunelli: "Scelto per bravura, per la sua carica giovanile, per la sua voglia di confrontarsi col mondo"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato