Contenuto sponsorizzato

Assistenza sanitaria e infermieristica in cure primarie e di comunità, attivati in Trentino due nuovi corsi nelle professioni sanitarie

Laureati nelle professioni sanitarie: approvato il Protocollo con le Università di Trento e Verona. L'accordo ha durata triennale e rinnovabile per altri tre anni

Pubblicato il - 22 maggio 2022 - 00:28

TRENTO. E' stata rinnovata la collaborazione con le Università di Trento e di Verona. E' stato approvato il Protocollo di intesa con validità triennale, a decorrere dal prossimo anno accademico, per la formazione in ambito locale delle professioni sanitarie

 

In base all'accordo proseguiranno i corsi di laurea triennale attualmente attivati nelle sedi locali di Trento e Rovereto, inoltre la previsione è quella di attivare ulteriori azioni. La decisione contenuta nel dispositivo firmato dall'assessora Stefania Segnana.

 

Per la gestione delle attività formative la Provincia si avvale dell'apporto dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari e in particolare del Polo delle professioni sanitarie, con sede Trento e Rovereto.  

I corsi di laurea triennali delle professioni sanitarie attualmente attivati in provincia sono infermieristica e tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro nella sede di Trento e fisioterapia, igiene dentale e tecnica della riabilitazione psichiatrica a Rovereto.

 

I costi sono sostenuti dalla Provincia tramite assegnazione di fondi all’Azienda sanitaria, che garantisce direttamente i rapporti gestionali e quelli economici con le Università.

Con l’anno accademico 2022/23 sono già stati programmati e saranno quindi attivati due nuovi corsi di laurea nella sede di Trento: corso di laurea triennale in assistenza sanitaria per 25 posti e corso di laurea magistrale in infermieristica con indirizzo cure primarie e di comunità per 25 posti.

 

Si tratta di un prosieguo della collaborazione con l’Università di Verona - Scuola di medicina e chirurgia, in una fase di graduale passaggio nell’assunzione di tutte le competenze formative relative alle professioni sanitarie da parte dell’Università di Trento nell’ambito del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia recentemente attivato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 luglio - 21:37
Il centrosinistra si è riunito per delineare le azioni in vista delle elezioni provinciali del 2023. Lucia Maestri (Pd): "Avviato un progetto per [...]
Cronaca
01 luglio - 20:29
Dal 2015 a marzo 2022 il Rifugio Bindesi è stato gestito da Fabio Bortolotti, Ilaria Valenti e Federico Weber. Al loro posto ora [...]
Cronaca
01 luglio - 18:28
L'allarme è scattato nel pomeriggio di oggi poco prima delle 16. Il giovane, dicono i vigili del fuoco di Riva del Garda intervenuti sul posto, si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato