Contenuto sponsorizzato

Pampeago, anche la nazionale francese femminile sceglie lo Ski center Latemar per lanciare l'assalto alla Coppa del Mondo

A questo si aggiungono le ultime nevicate per un paesaggio davvero mozzafiato. Tutti gli impianti in funzione e le piste sono già aperte

Di Luca Andreazza - 18 dicembre 2017 - 20:09

PAMPEAGO. Le festività natalizie sono alle porte e lo Ski Center Latemar è pronto per indossare il vestito buono. Anche la sciovia Pala Santa-Plateau è entrata in funzione, così come le ultime varianti che mancavano all'appello e il quadro della stazione sciistica nel cuore delle Dolomiti trentino è completo.

 

A questo si aggiungono le ultime nevicate per un paesaggio davvero mozzafiato. "Ci presentiamo - commenta Luca Bertoluzza, responsabile della stazione - nel migliore dei modi e già perfettamente operativi con largo anticipo. Le condizioni delle piste sono perfette per via del mix di neve naturale e programmata. Un grande lavoro dei nostri tecnici e addetti" (Qui impianti e piste aperte).

 

E non è l'unica novità, anche la nazionale francese femminile ha, infatti, scelto Pampeago come sede dello stage di preparazione delle prossime gare di Coppa del Mondo. "Un onore - dice Bertoluzza - un riconoscimento importante per la nostra località". 

 

Un'offerta davvero variegata quella del comprensorio incastonato tra le Dolomiti e patrimonio Unesco, che ha ricevuto il primo premio per la preparazione del piano sciabile nel 2017, che propone 48 chilometri di piste e un moderno snowpark, ma anche possibilità di slittare e divertisti sull'alpine coaster, senza dimenticare la possibilità di sciare in notturna. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 17:47

Il rischio di impugnazione da parte del governo dell'ordinanza si è palesata quasi subito. Si è cercato, come più volte espresso dal presidente Maurizio Fugatti nel corso di una confusa conferenza stampa, di leggere tra le pieghe del Dpcm. Ora è arrivata la presa di posizione da Roma

28 ottobre - 17:23

Sono 100 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, mentre 6 pazienti sono in terapia intensiva. Si prevede la riorganizzazione dell'ospedale di Rovereto per fronteggiare la recrudescenza dell'epidemia da Covid-19

28 ottobre - 15:31

Pauroso incidente lungo la strada provinciale 235, quattro persone coinvolte: i feriti elitrasportati in codice rosso all’ospedale Santa Chiara. Gravi disagi alla viabilità, sul posto sanitari, vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato