Contenuto sponsorizzato

A Drena arriva il festival della birra artigianale con il Consorzio Turistico e Uva&Menta

Quattro band e quattro birrifici artigianali, ma anche bodypaiting, gli acrobati dell'associazione Nasoallinsu, giochi e attività per bambini

Pubblicato il - 13 luglio 2018 - 17:44

DRENA. Il comparto della birra artigianale negli ultimi anni ha conosciuto un vero e proprio boom. Tra entusiasmo e passione sono nate tantissime nuove etichette in tutta Italia e il Trentino non ha fatto eccezione.

 

Non c'è, infatti, vallata nel nostro territorio nel quale non siano nati piccoli birrifici che riescono a unire qualità e creatività negli ingredienti utilizzati, ma anche per quanto riguarda la grafica di bottiglie e etichette.

 

Il calendario si arricchisce di un nuovo appuntamento per gli amanti dei prodotti brassicoli. Una "prima" nata dalla volontà del Comitato turistico di Drena e il locale Uva&Menta di Trento.

 

La data è quella di domenica 15 luglio per un evento per scoprire le birre artigianali e ascoltare musica tra allegria e professionalità.

 

Il ritrovo è al parco Feste a via di Luch a Drena e i birrifici protagonisti sono Leder (valle di Ledro), Fon (valle di Non), Passion (Lavis) e Barbaforte (Folgaria). Non manca un'escursione fuori Provincia con Baladin (Piozzo di Cuneo).

 

Sono invece Dj Mike, Benders, Blackcircus, The Votiastiani e Radio Palinka a salire sul palco per le esibizioni musicali. A questo si aggiunge l'intrattenimento per bambini nel corso della mattina tra truccabimbi, cantastorie e giochi.

 

E ancora bodypainting con dimostrazione live di Raffaella Ginevrinigli, quindi gli artisti di Nasoallinsu acrobatica area, bancarelle, esposizioni di opere artistiche e performance circensi. Spazio anche alla finale mondiale tra Francia e Croazia proiettata sul maxi-schermo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 05:01
L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha deliberato l'acquisto di 91 mila test rapidi a 409.500 euro, ma in Trentino la volontà sempre quella di puntare principalmente sui tamponi: "I test rapidi sono utili per controllare un elevato numero di persone e conseguentemente evitare chiusure di attività quali scuole e imprese. Sono armi importanti per scongiurare un eventuale ritorno al lockdown"
19 settembre - 19:47

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.375 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,9%. Contagi a Castelnuovo e nell'Alto Garda

19 settembre - 19:05

La criminalità si insinua tra le piccole e medie imprese con un aumento, nel corso del 2019  delle segnalazioni delle operazioni di riciclaggio. La Cgia di Mestre: “Secondo una nostra stima su dati della Banca d’Italia ammonta a circa 170 miliardi di euro l’anno il fatturato ascrivibile all’economia criminale presente in Italia"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato