Contenuto sponsorizzato

Aperte le candidature per i nuovi progetti di servizio civile universale provinciale. Ci sono 28 posti

Tutti i giovani impegnati nel servizio civile percepiranno una indennità di 433,80 euro al mese. L’impegno richiesto è di 30 ore settimanali

Pubblicato il - 24 febbraio 2018 - 09:21

TRENTO. Sono usciti i nuovi progetti di servizio civile universale provinciale (SCUP). Si tratta di 17 progetti per complessivi 28 posti. Un’esperienza concreta di valorizzazione delle giovani generazioni.

 

I settori dei vari progetti sono cultura, ambiente, animazione, comunicazione e tecnologie, e assistenza.

 

Per chi ha intenzione di fare il servizio civile serve aderire al SCUP ed in seguito candidarsi alla partecipazione ad un progetto.
 

Per quanto riguarda la propria candidatura, però, non si fa più in forma cartacea ma attraverso il sistema SISCUP a cui si deve accedere per cercare il progetto a cui ci si vuole candidare. (Qui si possono trovare tutte le informazioni)

Ci si può candidare fino al 2 marzo prossimo. Tutti i giovani impegnati nel servizio civile percepiranno una indennità di 433,80 euro al mese. L’impegno richiesto è di 30 ore settimanali. Non sono richiesti particolari requisiti di accesso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 luglio - 05:01

L’assestamento di bilancio presentato dalla giunta Fugatti non convince, Rossi: “Pura propaganda, se poi non si stanziano i fondi le grandi opere rimarranno solo sulla carta, gli unici cantieri che sono stati avviati sono collegati alle opere pensate nella scorso legislatura”. Per gli imprenditori le chiusure domenicali provocheranno la fuga dei consumatori verso Bolzano e il Veneto

12 luglio - 20:06

C’è sconcerto tra i segretari di Cgil, Cisl e Uil che, durante l’audizione in prima commissione del Consiglio provinciale, hanno appreso che la manovra di fatto prevede tagli al bilancio provinciale per 100 milioni di euro sul 2020 e per 200 milioni di euro sul 2021

12 luglio - 18:02

Il totale sul territorio resta così a 5.503 casi e 470 morti da inizio epidemia. La Pat: "Rispetto a ieri migliorano decisamente i dati riferiti al contagio a Covid-19 in Trentino". In Alto Adige sono stati registrati 5 casi di nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato