Contenuto sponsorizzato

Servizio Civile, 126 posti per 78 progetti: ecco la prima proposta provinciale per il 2020

Il servizio civile è rivolto ai giovani dai 18 ai 28 anni e prevede moltissime possibilità. Ecco come fare ad iscriversi e come trovare il proprio percorso

Pubblicato il - 23 febbraio 2020 - 20:09

TRENTO. Settantotto progetti e complessivamente 126 posti: questi i numeri della prima proposta di servizio civile universale provinciale del 2020. Ogni progetto decide i propri tempi di adesione e di avvio e le possibilità di scelta sono davvero tante: si spazia dalla valorizzazione dell'ambiente e del patrimonio culturale alle attività in campo sportivo e turistico, di promozione sociale e animazione, di cura e assistenza, fino agli interventi in ambito educativo, promozionale e di comunicazione e informazione.

Il servizio civile è rivolto ai giovani dai 18 ai 28 anni. Per informazioni generali sul servizio civile o sulle modalità di partecipazione è possibile contattare l'Ufficio servizio civile in via Grazioli,1 a Trento - uff.serviziocivile@provincia.tn.it – 0461 494 100. La lista dei progetti si trova al link http://www.serviziocivile.provincia.tn.it/progetti/
 

Cosa fare per aderire

 

Se non si è ancora iscritti a SCUP
1. attivare la Carta Provinciale dei Servizi o SPID;
2. aderire al SCUP (QUI come aderire);
3. scaricare la domanda di partecipazione al progetto che si trova in fondo alla pagina;
4. compilare la domanda in ogni sua parte (anche il trattamento privacy) e allegare un documento di identità valido;

 

Se si è già iscritti a SCUP:
1. scaricare la domanda di partecipazione al progetto sul sito www.serviziocivile.provincia.tn.it, compilarla in ogni sua parte (anche il trattamento privacy) e allegare un documento di identità valido;
2. consegnare tutta la documentazione direttamente all'organizzazione che propone il progetto.

In caso di problemi informatici l'Ufficio Servizio Civile mette a disposizione lo sportello telematico, le cui date di apertura sono qui: http://www.serviziocivile.provincia.tn.it/come_partecipare/info_aiuto/.
I numeri di telefono per lo sportello telefonico sono 0461 493 156 e 0461 493 217.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 20:09

Tra i nuovi contagiati, 146 persone presentano sintomi, 3 casi sono ricondotti alla fascia d'età 0-5 anni, 15 positivi invece tra 6-15 anni, mentre 30 infezioni riguardano gli over 70 anni. Ci sono inoltre 33 nuovi casi tra bambini e ragazzi in età scolare

27 ottobre - 20:00

Il presidente Conte ha fatto il punto sul suo dpcm e sul nuovo decreto che accompagna le misure restrittive con molte risorse economiche di sostegno per chi è costretto a ridurre o chiudere la propria attività. Gualtieri: ''Abbiamo scelto le modalità più rapide di ristoro. Il contributo a fondo perduto sarà erogato automaticamente alle oltre 300.000 aziende che lo avevano avuto in precedenza e quindi contiamo per metà di novembre di aver fatto tutti i bonifici''

27 ottobre - 18:22

Le strategie adottate dai presidenti di Provincia di Trento e Bolzano sono differenti, dopo che il Dpcm ha introdotto la misura di convertire la didattica al 75% in dad per le scuole superiori. Mentre Trento ha deciso di tirare dritto, proseguendo con la presenza (e non risolvendo affatto la questione dell'affollamento dei mezzi pubblici), Bolzano dà avvio questa settimana nelle secondarie di secondo grado al 50% delle lezioni in remoto

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato