Contenuto sponsorizzato

Bondone, inverno da record e Trento Funivie proroga la stagione

Giovedì 22 marzo ultimo appuntamento per sciare di notte, mentre gli impianti saranno aperti anche dopo Pasqua

Pubblicato il - 21 marzo 2018 - 21:37

TRENTO. Le serata Happy Snow per provare l'emozione di sciare sotto le stelle prosegue anche per giovedì 22 marzo. "La situazione neve - spiega Manuela Delpero di Trento Funivie - è eccezionale e le temperature decisamente invernali, quindi le piste Cordela, Diagonale Montesel e Lavaman saranno illuminate dalle 20 alle 23".

 

A questo si aggiunge anche lo snowpark. Un modo per festeggiare l'ottimo andamento della stagione, comprese le serate in notturna: "Abbiamo registrato - aggiunge Delpero - numeri particolarmente importanti: una media di oltre 2.600 passaggi, oltre una serata record, quella di giovedì 4 gennaio 2018, dove si sono superati i 3.700 passaggi notturni sulla seggiovia Montesel".

 

Non è l'unica buona notizia per gli amanti di sci e neve. La società Trento Funivie ha inoltre deciso di prolungare l' apertura della stazione del Monte Bondone fino a domenica 8 aprile 2018 compreso.

 

"Da martedì 3 aprile a domenica 8 aprile - conclude Delpero - saranno in funzione la seggiovia Palon e la seggiovia Montesel e il listino applicato sarà quello di bassa stagione" (Qui info e impianti aperti). 

 

Restare aggiornati sulle novità e le condizioni delle piste sul Bondone è facile, basta collegarsi al sito ufficiale (Qui info), mettere un 'Like' sulla pagina facebook (Qui info) della località oppure sbirciare la nuovissima webcam di Vason (Qui webcam).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 12:56

La neve caduta in grandi quantità e appesantita anche da pioggia e temperature in risalita è instabile in molte zone. I tecnici: ''Al di sopra dei 2200 m circa gli abbondanti accumuli di neve ventata degli ultimi giorni sono instabili. Queste possono distaccarsi già in seguito al passaggio di un singolo appassionato di sport invernali e, a livello isolato, raggiungere grandi dimensioni''

18 novembre - 12:33

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari: "Visite ambulatoriali e prelievi potranno subire qualche disservizio". Nel frattempo i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato un'assemblea sindacale per quanto riguarda le autonomie locali per venerdì 22 novembre dalle 9 alle 13 alla Sala della cooperazione in via Segantini a Trento

18 novembre - 12:38

Nel programma domenicale "Non è l'arena", condotto su La7 da Massimo Giletti, è andata in onda una discussione isterica sull'Alto Adige tra Vittorio Feltri e Michaela Biancofiore, decisamente poco utile alla causa della comprensione della realtà provinciale da parte del grande pubblico nazionale. Alla complessità si è preferita la cagnara, perché insulti e visi avvampati - conditi da gravi inesattezze storiche - fanno più audience

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato