Contenuto sponsorizzato

Idee Ben Essere, al via a Trento Fiere alla kermesse dello stare bene

Tantissime novità da scoprire e provare  dal benessere ambientale a quello fisico, dal benessere spirituale a quello sociale e relazionale

Pubblicato il - 03 March 2018 - 11:24

TRENTO. E' stata inaugurata la quarta edizione della fiera Idee Ben Essere, vetrina esclusiva dello stare bene a Trento che anche quest'anno ha portato in città i professionisti del benessere in tutte le sue declinazioni. Idee Ben Essere ne fornisce un gran numero e tutte sotto lo stesso tetto, quello di Trento Fiere in via Briamasco. La manifestazione dedicata allo stare bene a tutto tondo, organizzata da Keeptop Fiere ha visto per il giorno dell'inaugurazione circa 140 studenti delle scuole superiori che hanno riempito il quartiere espositivo per partecipare a corsi e laboratori,

 

«Tra gli espositori a dominare è la qualità – ha affermato il presidente di Keeptop Fiere Milo Marsili nel tagliare virtualmente il nastro dando l’avvio ufficiale alla manifestazione – le aziende selezionate hanno davvero superato loro stesse nell’allestimento degli stand facendo esplodere le potenzialità positive dell’iniziativa».

 

Le traiettorie della fiera si snodano in molteplici direzioni: dal benessere ambientale a quello fisico, dal benessere spirituale a quello sociale e relazionale. Ecco allora che nel polo espositivo di via Briamasco si riuniscono oltre cento espositori (63 dal Trentino Alto Adige, 32 da altre parti d’Italia ma anche 16 provenienti dall’estero) per dare concretezza ai vari aspetti dello stare bene offrendo soluzioni per gli arredi interni o consulenze di Feng shui, proposte di cosmesi e rimedi naturali o le risposte della medicina (sono presenti in fiera, fra gli altri, dietologi, dentisti, podologi, chirurghi estetici), il relax dei massaggi e l’energia dei metodi di allenamento più innovativi o delle arti marziali, il fascino di filosofie e religioni orientali.

 

E' possibile passeggiare fra gli stand dell’Expo Shop, dove scoprire, provare e acquistare prodotti e servizi di benessere e cura, prenotare una lezione nell’area motion per sperimentare in gruppo le attività corporee sotto la guida di istruttori qualificati (pilates, yoga, danza del ventre, jumping fitness, ving tsun solo per fare alcuni nomi), riservare il proprio posto nell’area conferenze, per potersi confrontare con esperti su temi connessi al miglioramento personale e professionale o partecipare a laboratori (si parlerà delle proprietà della cannabis ma anche di come potenziare le proprie risorse e qualità attraverso il gioco). Anche i più piccoli, infine, potranno godere della loro dose di benessere visitando la fiera assieme ai genitori oppure rilassarsi e giocare seguiti e coccolati da educatori specializzati nello spazio loro dedicato, «La fucina della creatività»: domani in programma per loro anche tre laboratori, per preparare il pane, costruire coroncine e nidi intrecciati con materiali naturali e realizzare animali del bosco con la cera colorata.

 

Numerosi gli appuntamenti in programma domani  con sette conferenze, una ogni ora a partire dalle 10.30: reiki, yoga, meditazione e shiatsu come discipline unite per un percorso di crescita personale, il cammino lungo i sentieri di montagna come movimento terapeutico e il benessere chiropratico alcuni dei temi che saranno trattati. In area motion altrettanti corsi, da quello di massaggio tradizionale thailandese al functional training per migliorare forza e resistenza

.

La fiera si potrà visitare anche domani, sabato 3, e domenica 4 marzo, dalle 10 alle 19: il biglietto d’ingresso costa 7 euro (ridotto 4 euro per over 65 o tramite il coupon sui giornali e online, da scaricare all’indirizzo www.ideebenessere.eu. Sul sito anche tutte le informazioni e il programma dettagliato della manifestazione)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 January - 05:01

Il trascinarsi dell'epidemia da SarsCov-2 sta avendo effetti disastrosi sulla salute psichica. Numerosi studi confermano questo trend: isolamento, lutti, incertezze economiche sono solo alcuni degli aspetti presi in considerazione. Ermanno Arreghini, psichiatra e psicoterapeuta: "Attuare misure di protezione anche per i più fragili: senzatetto, disabili, pazienti psichiatrici"

15 January - 19:18

Nella conferenza stampa straordinaria organizzata dalla giunta provinciale di Bolzano, Arno Kompatscher si è detto sconcertato dalla scelta del Cts di trasformare l'Alto Adige in zona rossa. "Abbiamo inviato una lettera a Roma. Sulla base dei dati confermiamo con l'ordinanza di stasera la zona gialla"

15 January - 19:30

Sono tantissime le prese di posizione (di partiti e istituzioni) in favore della testata ma colpiscono, in particolare, le dichiarazioni di Fugatti (che si dice ''sorpreso''), dei sindacati (che ancora parlano di ''investimento'' riferendosi all'operazione predatoria compiuta sull'editoria locale da parte di Athesia) e dell'Ordine dei Giornalisti (che esprime la sua ''solidarietà''). Ora si pensi ai giornalisti ma non si dimentichino i collaboratori esterni e i fotografi che da una vita lavorano per poche decine di euro al giorno mettendoci tutto quel che hanno

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato