Contenuto sponsorizzato

Le calze a compressione graduata per sportivi arrivano a Trento, un convegno per presentare le ultime novità

L'appuntamento è all'hotel Sporting Trento per lunedì 26 marzo. L'incontro, organizzato da Sanitaria trentina, si intitola 'Lo sport è salute: elastocompressione. Quale ruolo? Prevenzione o profilassi?' 

Pubblicato il - 25 March 2018 - 20:19

TRENTO. Tra gli sportivi, professionisti e amatoriali, cresce il ricorso alle calze a compressione graduata. Un'innovativa tecnologia che contribuisce a migliorare le prestazioni, così come i tempi di recupero, ma soprattutto limita la possibilità di incorrere in infortuni. 

 

Queste calze si adattano perfettamente alla fisiologia dello sportivo e agiscono per favorire il ritorno venoso del sangue dal polpaccio affinché possa riossigenarsi e tornare ai muscoli privo di tossine. Ci sono studi clinici e pubblicazioni su riviste mediche che suffragherebbero questa tesi.

 

Un tema al centro del convegno 'Lo sport è salute: elastocompressione. Quale ruolo? Prevenzione o profilassi?' organizzato Sanitaria trentina e previsto all'hotel Sporting di Trento in via San Severino dalle 20. Un appuntamento targato Sigvaris, che vede la partecipazione di Vincenzo Scivittaro, agente della divisione medica dell'azienda promotrice, e l'esperta angiologa e flebologa Vittoria Agostini

 

Anche se un buon allenamento resta la base per le prestazioni, indipendentemente da quale calza si indossi, ma la serata, aperta a tutti gli sportivi e interessati, intende presentare i nuovi tutori della Sigvaris, tra le aziende di riferimento in questo mercato in Europa e Stati Uniti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 settembre - 16:16
Salgono a 22 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale dove ieri ci sono stati 2 nuovi ingressi e 1 dimissione: in rianimazione rimangono [...]
Cronaca
24 settembre - 17:13
Il lancio col parapendio di un francese classe 1991 è finito con uno schianto sulla parete sud della Marmolada, dove l'uomo è rimasto bloccato in [...]
Politica
23 settembre - 23:25
A Ville d'Anaunia è già presente un campo di tamburello, ultimato nel 2018. C'è l'ipotesi di costruire un'altra struttura nell'area del Parco [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato