Contenuto sponsorizzato

''Puli...Amo Canova'', i cittadini si organizzano per la pulizia del rione. Domenica 8 aprile l'iniziativa

Organizzata da un Comitato di volontari in collaborazione con Comune e Circoscrizione, alla fine della mattinata di pulizia aperitivo e pranzo con la presenza di alcuni giocatori dell'Aquila Basket

Pubblicato il - 06 aprile 2018 - 13:11

TRENTO. "Puli...amo Canova", e dallo slogan dell'iniziativa si capisce già tutto, l'amore per il proprio quartiere e l'impegno per mantenerlo bello e accogliente. Promotore dell'iniziativa è un comitato spontaneo che ha deciso di prendersi cura volontariamente delle sorti del rione.

 

La prima giornata di pulizia dell'anno, giusto giusto per le pulizie di primavera, è per domenica 8 aprile. Muniti di guanti, alle 9 in punto ci si dà appuntamento in piazza, mentre alle 9.30 si aspettano i bambini per il "Live Painting" gestito da giovani artisti. 

 

Alle 12, dopo la mattinata passata a cavare erbacce e raccattare mozziconi e altri rifiuti, aperitivo per tutti. Saranno presenti alcuni atleti di serie A dell'Aquila Basket e per l'occasione saranno estratti a sorte alcuni biglietti per la partita serale contro il Brindisi.

 

Subito dopo il pranzo tutti assieme, per tutti quelli che avranno partecipato all'iniziativa "Prediamo per mano Canova", per le famiglie del quartiere che avranno contribuito attivamente alla giornata, dimostrandola volontà di promuovere nuovo senso civico e cura del bene comune.

 

Per chi volesse saperne di più, invogliato a infilarsi un paio di guanti e unirsi alla ciurma dei netturbini volontari che passeranno la domenica a far diventare ancor più bella Canova, tutti i dettagli sulla pagina Facebook creata per l'occasione. La giornata è organizzata con la collaborazione del Comune di Trento e della Circoscrizione di Gardolo e di altre associazioni del territorio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 05:01

L'ex rettore ha analizzato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss e ha scoperto che nella settimana conclusa lo scorso 10 gennaio, su 1471 "nuovi" contagi segnalati in Trentino, solo 624 si riferivano alla settimana considerata e ben 847 erano casi arretrati segnalati con grande ritardo. In questo modo verificando molto tardi gli antigenici con i molecolari, se risultano negativi spariscono dalle statistiche se risultano positivi non entrano nel conteggio della settimana corrente perché classificati "arretrati"

17 gennaio - 19:26

Sono 332 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 46 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale

17 gennaio - 19:26

Mentre ci sono territori che vedono confermata in toto la loro fornitura il Trentino dimezza i suoi numeri. L'assessora: ''La campagna di vaccinazioni anti Covid in Trentino va avanti come previsto, per lo meno nell’immediato''. Domani il richiamo per i primi vaccinati del 27 dicembre

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato