Contenuto sponsorizzato

San Valentino, dalle terme con il cocktail d'amore alla pista degli innamorati

QC Terme propone l'ingresso alle terme con tanto di aperitivo e serata musicale.  Per gli amanti dello sci c'è invece la pista romantica che da Col Margherita scende verso Falcade

Pubblicato il - 13 febbraio 2018 - 16:03

TRENTO. Una serata all'insegna dell'amore per ritagliarsi del tempo per stare con la persona che si ama e confermare ogni istante la scelta di condividere. Sono molte le iniziative messe in campo per il giorno di San Valentino. Tra queste le iniziative uniche dei centri e resort QC Terme.

 

Proprio in occasione di San Valentino, QC Terme propone “Salus per amorem” con la possibilità di ingresso alle terme e aperitivo rinforzato a tema San Valentino con special cocktail Amore, serata musicale dalle 18 alle 23. L'importo è di 60 euro a persona.

 

Le proposte in Trentino non si fermano qui. Per gli amanti della pista da sci, presso il comprensorio Alpe Lusia/San Pellegrino, una dolce sorpresa al sapore di cioccolato e una suggestiva scultura di ghiaccio a forma di cuore aspettano tutti gli ski lovers.

Nel giorno di San Valentino, infatti, sarà possibile percorrere la romantica pista degli Innamorati che dalla cima del Col Margherita scende verso Falcade in uno scenario da fiaba, tra baite di legno, boschi innevati e panorami da sogno.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 05:01

Era impiegato fino a 12 ore giorno per pochi euro alla settimana, lavoratore in nero soccorso dalla guardia di finanza: Sono senza un euro ma sono sollevato. Se il futuro mi preoccupa? Certo, ma almeno ora posso affrontarlo a testa alta”

21 settembre - 09:22

Violento impatto nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 settembre sulla strada statale della Pusteria, all'altezza di Vandoies di Sotto. Due auto si sono scontrate, con un conducente rimasto incastrato tra le lamiere. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarlo

20 settembre - 21:54

La casa editrice che ha pubblicato “Mussolini ha fatto anche cose buone” si è vista recapitare l’opera corredata da una lettera (con nome e indirizzo) con commenti e vaghe minacce rivolte allo storico trentino Francesco Filippi. La replica: Non tutti gli stupidi sono fascisti, ma tutti i fascisti sono stupidi. Questa è la prova che a certa gente i libri fanno ancora paura”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato