Contenuto sponsorizzato

Ugo Rossi incontra l'abate buddista del Tempio Tenryuzanji di Cinte Tesino. ''Terra accogliente''

L'abate: “Ho trovato una comunità incredibile, che mi ha accolto a cuore aperto”. Ha incontrato ilo governatore assieme al sindaco Angelo Buffa

 

Pubblicato il - 06 aprile 2018 - 18:34

TRENTO. Un incontro decisamente fuori dall'ordinario quello che è avvenuto stamani al palazzo della Provincia. Il governatore Ugo Rossi ha incontrato un monaco buddista, accogliendolo con il tradizionale saluto delle mani congiunte verso la fronte china. Si tratta dell'abate Seiun, fondatore del tempio Tenryuzanji.

 

Il monaco, al secolo Franz Zampiero, è nato a Castelfranco Veneto da famiglia originaria di Castello Tesino. Dal 1999 è un monaco buddista ha fondato il tempio Tenryuzanji - che significa tempio della montagna del drago celeste - proprio nel Tesino, nella Val Molin.

Accompagnato dal sindaco di Cinte Tesino, Angelo Buffa, è stato ricevuto da Ugo Rossi. Un incontro cordiale che ha fatto emergere una storia molto particolare per il nostro stesso territorio che - assicura il monaco buddista - offre un qualcosa in più anche a chi sceglie la strada della meditazione.

 

Ho trovato una comunità incredibile - ha spiegato maestro Seiun - che mi ha accolto a cuore aperto”. E le amicizie che sono nate, con il sindaco ed i suoi concittadini, hanno permesso di costruire un pezzettino alla volta, con l’entusiasmo del volontariato, quello che oggi è un tempio molto frequentato non solo dai buddisti, ma anche da tutti coloro i quali vogliono semplicemente saperne di più.

Il presidente Rossi ha ascoltato con interesse la storia del tempio di Cinte Tesino, informandosi anche sulle altre attività sostenute dai buddisti in Trentino, in particolare a Mori, Arco, Bosentino, Ravina. “È sempre un piacere - ha commentato - sentire quanto il nostro Trentino sia apprezzato, in questo caso per delle sue caratteristiche che non sempre riusciamo a far emergere attraverso le nostre azioni di promozione".

 

"Un’idea insomma di territorio accogliente - ha concluso il governatore Ugo Rossi - e per molti aspetti attento ad un equilibrio armonioso che siamo certi potrà trovare l’attenzione qualificata di chi è vicino al vostro pensiero”. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 12:52

Il consigliere del Movimento 5 Stelle deposita un'interrogazione molto impattante costruita, spiega nello stesso testo, ''su fonti autorevolissime''. E poi chiede anche se la Pat abbia intenzione fare denuncia e avviare un'indagine dopo che è stata data conferma di quanto aveva scoperto il Dolomiti: che il lupo ripescato nell'Avisio aveva zampe e testa recisa

21 novembre - 18:19

Una prima analisi dell'amministrazione comunale ha permesso di censire circa 191 seconde case a fronte di 993 abitanti. Zanetti: "Un numero significativo che già preannunciava una partenza interessante per il progetto. Speriamo di rafforzare le adesioni nel prossimo futuro" 

22 novembre - 15:30

La popolazione è quindi ancora invitata a ridurre gli spostamenti e, in ogni caso, a porre particolare attenzione alle condizioni dei luoghi percorsi. Eventuali situazioni di emergenza andranno comunicate al numero 112

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato