Contenuto sponsorizzato

Dolomiti Energia, il colosso trentino punta allo sviluppo sostenibile: risparmio, tutela dell’ambiente e solidarietà

Ogni giorno famiglie e imprese scelgono un partner per la fornitura di energia elettrica e gas naturale. In questo contesto Dolomiti Energia, azienda leader in Trentino, si afferma nel panorama nazionale per serietà e solidità per trovare soluzioni innovative in grado di garantire un concreto risparmio, senza però pesare sul futuro dell'ambiente

Pubblicato il - 16 aprile 2019 - 16:58

TRENTO. In questa epoca di rapida trasformazione per la tecnologia, le aziende considerano sempre più strategico promuovere una cultura dell’innovazione, ma anche per ripensare i modelli di business e rendere le imprese più agili e competitive.

 

Ogni giorno famiglie e imprese scelgono un partner per la fornitura di energia elettrica e gas naturale. In questo contesto Dolomiti Energia, azienda leader in Trentino, si afferma nel panorama nazionale per serietà e solidità per trovare soluzioni innovative in grado di garantire un concreto risparmio, senza però pesare sul futuro dell'ambiente

 

Il risparmio non è mai un caso, ma diretta conseguenza delle scelte di ognuno attraverso approcci consapevoli e informati riguardo i continui cambiamenti del mercato. Un must è la crescente attenzione verso persone, ambiente e lavoro.

 

Proprio rispetto per l’ambiente, attenzione al risparmio e solidarietà sono, infatti, i concetti chiave alla base del lavoro di Dolomiti Energia. Il colosso trentino in questi anni ha lanciato i progetti "100% energia pulita Dolomiti Energia", "100% CO2 free Dolomiti Energia" per la riduzione dei gas serra.

 

Una sostenibilità totale e tracciabile: energia pulita significa utilizzare la forza che la natura offre, cioè la potenza dell’acqua alimenta le centrali idroelettriche, come quelle tra le Dolomiti, mentre investire in progetti per una reale riduzione dei gas serra - garantiti da enti istituzionali e associazioni internazionali - vuol dire compensare le emissioni e pareggiare i conti con l’ambiente.

 

Il rispetto per l'ambiente si traduce poi in vantaggi anche per le famiglie e le aziende, tanto che la realtà trentina è riuscita a vincere il prestigioso riconoscimento di Codacons per il gas. L'obiettivo di questa iniziativa è quello di mettere insieme un gruppo d’acquisto di consumatori che vogliono passare a un contratto meno oneroso a condizioni contrattuali garantite.

 

Un risultato conseguito anche per il costante impegno nella solidarietà tramite i progetti "etika" e "Win^3" in grado di raccogliere circa 30 mila adesioni per contribuire al finaziamento di piani solidali in sinergia con organizzazioni non governative, associazioni e fondazioni, per promuovere e incentivare l'autonomia abitativa per persone con disabilità, un modo per promuovere l'inclusione a 360 gradi.

 

Tra gli obiettivi di Dolomiti Energia prende sempre più quota l'intenzione di puntare sulla green economy anche per rispondere alle nuove esigenze del mercato e fabbisogno energetico mondiale in rapido cambiamento. Le nuove tecnologie e maggiori investimenti nell'efficienza energetica sono il futuro del comparto, anche per abbassare i costi a famiglie e imprese.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato