Contenuto sponsorizzato

La neve imperversa anche in Baviera e la Trentino Volley gioca ''in trasferta'' alla Blm Group Arena per la coppa Cev

La gara di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Cev tra Hypo Tirol AlpenVolleys Haching e Trentino Itas, originariamente prevista in quel di Unterhaching per martedì 15 gennaio, si gioca invece mercoledì 16 gennaio alla Blm Group Arena di Trento. Le squadre sono chiamate a presentarsi sul parquet alle 20.30, mentre l'ingresso al palazzetto di via Fersina è gratuito

Di L.A. - 12 gennaio 2019 - 17:19

TRENTO. La neve continua a creare problemi e disagi oltre confine (Qui articolo). In Austria sono tantissime le arterie chiuse al traffico e la perturbazione inizia a far sentire gli effetti anche in Germania.

 

E se in Trentino il cielo resta sereno e la siccità inizia a preoccupare, un'eccezionale nevicata ha colpito anche la Baviera nelle ultime ore. 

 

Le autorità sono state costrette a chiudere per motivi di pubblica sicurezza anche alcuni impianti sportivi a sud della Germania. Un provvedimento che colpisce anche la Trentino Volley.

 

La gara di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Cev tra Hypo Tirol AlpenVolleys Haching e Trentino Itas, originariamente prevista in quel di Unterhaching alla porte di Monaco di Baviera per martedì 15 gennaio, si gioca invece mercoledì 16 gennaio alla Blm Group Arena di Trento. Le squadre sono chiamate a presentarsi sul parquet alle 20.30, mentre l'ingresso al palazzetto di via Fersina è gratuito.

 

La decisione è stata avvallata anche dalla Cev, dopo aver verificato le disponibilità di Trentino Volley e Haching.

 

Una situazione dovuta all'alta pressione centrata sull'Atlantico in prossimità delle coste irlandesi unita alla circolazione depressionaria che imperversa sull'Europa centro-orientale che fa affluire correnti settentrionali verso le Alpi. Questo provoca lo Stau sul versante Nord e il Foehn nelle valli del Trentino Alto Adige.

 

E le previsioni sembrano confermare questo trend ancora nei prossimi giorni, tutta concentrata a nord delle Alpi, mentre il fronte non riesce a 'sfondare', se non raramente, nella fascia di confine per arrivare sulle nostre località sciistiche.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 05:01

Andrea Mazzarese, segretario regionale Sinappe, lancia l'allarme: "Gli agenti di polizia penitenziaria costretti a lavorare con l'illuminazione di un faretto che ci è stato lasciato provvisoriamente dai vigili del fuoco e in cinque sezioni manca anche la videosorveglianza"

21 gennaio - 12:57

Katia Rossato negli scorsi giorni ha fatto un post contro il Comune che ha detto no all'introduzione della pistola elettrica a Trento. Il Taser però diventa Teaser (una pubblicità, un trailer) per la consigliera che non legge e il marito (l'attivista Demattè) compie lo stesso errore mentre ieri attaccava il Dolomiti per una presunta fake news collezionando l'ennesima figuraccia

21 gennaio - 10:37

Il 43enne perito elettrotecnico, si occupava della gestione di centrali e di una diga. Appassionato di sport, suonava il trombone. Il ricordo dei compagni: ''Sconvolti, rimarrai nella nostra musica''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato