Contenuto sponsorizzato

La ''Super luna rossa'', anche in Trentino l'eclissi immortalata da molti appassionati

E' l'evento astronomico dell'anno. Il prossimo con le stesse caratteristiche sarà alla fine del 2028

Foto Christian Caspani
Pubblicato il - 21 gennaio 2019 - 09:16

TRENTO. Si è visto benissimo, anche in Trentino, lo spettacolo della Super luna rossa che ha avuto il suo clou alle 6.30 di quest'oggi. 

L'eclissi totale della luna è iniziata alle 3.30 ed è stato molto seguito non solo perché è un evento raro ma anche perché in Italia, visibili in questo modo, negli ultimi anni sono stati davvero pochi. 

 

Da tutti è stato definito  l'evento astronomico dell'anno ed è stato immortalato da migliaia di immagini suggestive. Nelle eclissi lunari, la Luna viene nascosta dalla Terra quando questa si viene a trovare tra la Luna e il Sole. Quando la Luna passa interamente attraverso il cono d’ombra creato dalla Terra si ha un’eclissi totale.

La notte scorsa, però, oltre all'eclissi, abbiamo assistito anche alla cosiddetta “superluna”. Questa si verifica nel momento in cui si trova più vicina alla Terra.  

 

La prossima eclisse totale di Luna di cui sarà visibile tutta la fase di totalità avverrà il 31 dicembre 2028.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 aprile - 06:01

Mirko (nome di fantasia) sta terminando la quinta elementare. Ha passato cinque anni infernali con due compagni che lo hanno deriso e picchiato. ''Tutto è iniziato in prima elementare – ci racconta la madre – quando per dei problemi posturali ha iniziato ad indossare delle scarpe ortopediche, non così differenti a livello estetico da quelle degli altri ma è bastato a farlo prendere di mira”.

19 aprile - 09:24

Sono state trovate cento tonnellate di materiale illecitamente stoccato, tra cui rifiuti molto pericolosi sparsi e in balia delle intemperie . Un trentino di 59 anni, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria 

19 aprile - 09:45

Un'auto che viaggiava in direzione di Riva del Garda ha invaso la corsia opposta e si è scontrata con un altro mezzo. Dalle prime informazioni ci sarebbe un ferito grave

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato