Contenuto sponsorizzato

La ''Super luna rossa'', anche in Trentino l'eclissi immortalata da molti appassionati

E' l'evento astronomico dell'anno. Il prossimo con le stesse caratteristiche sarà alla fine del 2028

Foto Christian Caspani
Pubblicato il - 21 gennaio 2019 - 09:16

TRENTO. Si è visto benissimo, anche in Trentino, lo spettacolo della Super luna rossa che ha avuto il suo clou alle 6.30 di quest'oggi. 

L'eclissi totale della luna è iniziata alle 3.30 ed è stato molto seguito non solo perché è un evento raro ma anche perché in Italia, visibili in questo modo, negli ultimi anni sono stati davvero pochi. 

 

Da tutti è stato definito  l'evento astronomico dell'anno ed è stato immortalato da migliaia di immagini suggestive. Nelle eclissi lunari, la Luna viene nascosta dalla Terra quando questa si viene a trovare tra la Luna e il Sole. Quando la Luna passa interamente attraverso il cono d’ombra creato dalla Terra si ha un’eclissi totale.

La notte scorsa, però, oltre all'eclissi, abbiamo assistito anche alla cosiddetta “superluna”. Questa si verifica nel momento in cui si trova più vicina alla Terra.  

 

La prossima eclisse totale di Luna di cui sarà visibile tutta la fase di totalità avverrà il 31 dicembre 2028.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 febbraio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 febbraio - 08:20

Alla serata organizzata dal gruppo "Genitori e insegnanti per la cittadinanza attiva" sul futuro delle Pari opportunità la proposta di una dirigente scolastica: "Attrezziamoci per portare avanti comunque la promozione del rispetto e dell'uguaglianza". La prorettrice Poggio: "L'università continuerà a fare formazione"

21 febbraio - 09:47

Danni ingenti all'incrocio tra corso Rosmini e via Fontana a Rovereto: divelta una teca espositiva e vetri in frantumi. Nella vettura anche un'altra persona, nessun ferito. I passanti: ''Il mezzo finito proprio dentro la vetrina''

20 febbraio - 19:01

Il video mostra chiaramente cosa pensava il consigliere leghista prima di diventare presidente e cioè che per un decennio tutti abbiano mentito sul ritorno del lupo in Trentino (pensiero confermato dalla parlamentare Cattoi pochi giorni fa). Ora che è alla guida della Pat ha accesso a documenti e studi e può parlare con quegli stessi dirigenti che definiva con una ''impostazione ideologica''. Interrogazione di Ugo Rossi ''al fine di meglio tutelare l’immagine dell’istituzione che rappresenta''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato