Contenuto sponsorizzato

''Riprendere consapevolezza di sé e pianificare successi'': la ricetta per il successo di albergatori e professionisti di Rosa Melchiorre

La sport e business coach ha inventato il metodo ''Coaching a cinque stelle'' da cui è nato un libro: ''La vita è una giostra, sta a noi decidere in che direzione vogliamo farla girare''

Pubblicato il - 29 maggio 2019 - 13:36

ROVERETO. "La vita è una giostra, sta a noi decidere in che direzione vogliamo farla girare". La metafora è di Rosa Melchiorre, business e sport coach professionista (qui e qui), e ben condensa in una frase il metodo che ha inventato, il "Coaching a cinque stelle". Un metodo con il quale accompagna albergatori e professionisti, ma non solo, attraverso le difficoltà quotidiane verso un percorso di successo e dal quale è nato anche un libro, "Coaching a cinque stelle. Dal albergatore a imprenditore".

 

Di cosa si tratta? Lo spiega la stessa business e sport coach: "Il coaching a cinque stelle è un metodo che consente di sviluppare delle abilità, prendere coscienza dei propri valori e competenze e prendere in mano la propria vita. Il manuale è orientato al mondo degli albergatori, ma vuole anche essere un aiuto per i professionisti e, in genere, per tutte le persone che affrontano la loro vita. Un metodo per prendere in mano la propria vita e costellarla di successi".

 

Insomma, l'imperativo è "riprendere consapevolezza di sé": "Dobbiamo capire chi siamo, dove andiamo, e iniziare a distinguere tra ciò che è utile e ciò che non lo è - spiega Melchiorre - Come coach professionista aiuto le persone a uscire da situazioni di difficoltà, affianco coloro che hanno grandi desideri e aiuto li aiuto a farli divenire obiettivi concreti, a pianificare successi reali".

 

Si parte dalla consapevolezza delle proprie paure che vengono trasformate in "competenze che ci elevano": "Molto spesso infatti - chiarisce l'esperta - siamo i peggiori nemici di noi stessi o non ci stimiamo abbastanza, salvo poi pretendere che gli altri lo facciano".

Il libro di Melchiorre in Amazon ha scalato le classifiche in breve tempo (è stato pubblicato a marzo 2018): "Ha conquistato il primo posto nella classifica "self help" e in quella "economia e business - impresa, strategia e gestione"".

 

Il metodo è nato dall'esperienza che Melchiorre ha con gli albergatori. Ma quali sono i consigli che in genere dà loro? "Gli albergatori al giorno d'oggi - spiega l'esperta - si trovano di fronte a clienti sempre più esigenti, una concorrenza sempre più agguerrita e poi hanno mille incombenze, il personale da istruire. A loro consiglio sempre di intervenire sulla comunicazione, renderla più efficace, di prendersi ad esempio il tempo adeguato per spiegare ai collaboratori cosa ci si aspetta da loro per poi riuscire a delegare i compiti e non trovarsi alla fine con dei risultati differenti da quelli che si voleva in principio".

 

Melchiorre ricorda infatti che l'imprenditore dev'essere "un bravo leader": "Deve motivare, elevare, sostenere il personale. Per se stesso invece deve capire quali sono i valori e i principi in cui si riconosce. Riprendere consapevolezza di ciò che si è, insomma".

 

Melchiorre presenterà il suo metodo e il libro "Coaching a cinque stelle" questo pomeriggio (mercoledì 29 maggio) alle 17.30 allo showroom Mercedes-Benz di Rovereto (in via Brennero 25), nel corso di un incontro moderato da Corrado Tononi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 agosto - 05:01

La Giunta ha eseguito quanto previsto dal Governo Conte per ''risarcire'' coloro che avevano abbonamenti al servizio pubblico e non li hanno utilizzati per via dell'interruzione anticipata dovuta al Covid. Le modalità di ristoro sono differenziate per categorie di utenti (ecco i dettagli per le diverse classi di studenti e per i privati). Cgil, Cisl e Uil: ''Al di là delle buone intenzioni del governo nazionale sarebbe stato opportuno, però, che Roma finanziasse questa misura con risorse adeguate''

07 agosto - 16:27

Una delle conseguenze del lockdown è stato l'inevitabile allungamento dei tempi delle liste di attesa, in particolare per quelle prestazioni per le quali non è stato possibile ricorrere alla telemedicina. Oggi la Giunta provinciale ha dato mandato all'Apss di coinvolgere e responsabilizzare le strutture private accreditate e convenzionate con il servizio sanitario provinciale per contenere i tempi massimi di attesa delle visite

07 agosto - 17:43

Il Trentino sale a 5.614 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sono 5 i pazienti con Covid-19 nel reparto di malattie infettive. Sono stati analizzati nelle ultime 24 ore 1.252 tamponi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato