Contenuto sponsorizzato

Roberto Pellegrini confermato presidente di Riva del Garda Fierecongressi. Cassa rurale Alto Garda e Fondazione Caritro nuovi soci della società

Via libera all'aumento di capitale per far fronte agli investimenti immobiliare per riqualificare il polo fieristico. L’Assemblea degli azionisti ha approvato con voto unanime il bilancio dell’esercizio 2018. La società, nel 2018, ha realizzato un valore della produzione di oltre 14 milioni e 900 mila euro

Pubblicato il - 30 maggio 2019 - 18:58

RIVA DEL GARDARoberto Pellegrini è stato riconfermato alla guida di Riva del Garda Fierecongressi, mentre entrano a far parte del nuovo assetto societario due nuovi soci, cioè Cassa rurale Alto Garda e Fondazione Caritro a fronte dell’operazione di ricapitalizzazione deliberata il 23 gennaio scorso e motivata dall’investimento immobiliare in itinere finalizzato alla riqualificazione del quartiere fieristico di Riva del Garda.

 

Questa operazione, giunta in seguito allo schema di accordo sottoscritto il 5 ottobre 2018 con la Provincia di Trento per definire il ruolo degli attori coinvolti, è stata deliberata dai soci con l’obiettivo di apportare una somma complessiva 4 milioni di euro, 2 milioni dei quali apportati da Cassa rurale Alto Garda e Fondazione Caritro e altrettanti 2 milioni da Garda Trentino Sviluppo. 

 

 

"Desidero ringraziare i soci per avermi rinnovato la fiducia alla guida di Riva del Garda Fierecongressi - dice il numero uno dell'ente rivano - tra i più importanti player fieristici e congressuali nazionali del settore, riconosciuti a livello internazionale, che anche nel 2018 ha ottenuto risultati molto positivi".

 

Via libera anche all'aumento di capitale tra Lido di Riva del Garda, portatrice del 33,34% del capitale sociale e rappresentata da Ilaria Torboli, Garda Trentino Sviluppo, portatrice del 44,78% del capitale sociale e rappresentata da Massimo PifferGarda Trentino-Azienda per il turismo per il 4,5% del capitale sociale e rappresentata da Marco Benedetti Trentino Trasporti, portatrice del 4,89% e rappresentata dall’assessore Roberto Failoni.

 

Ecco quindi Cassa rurale Alto Garda Bbc, nuovo socio portatore del 6,25% del capitale sociale rappresentato Enzo ZampiccoliFondazione Caritro, nuovo socio portatore del 6,25% e rappresentato da Filippo Manfredi

 

"In una stagione di evoluzione si apre ora - aggiunge Pellegrini - una nuova fase con l’impegno di dare continuità al piano di sviluppo in essere avendo ben chiara la propria mission, perseguendo il percorso di soggetto sempre più attivo nel farsi promotore di crescita e innovazione a favore del sistema economico locale. Un grazie al consiglio di amministrazione e al collegio sindacale uscenti, un particolare riconoscimento alla struttura organizzativa e un augurio al nuovo gruppo di lavoro".

L’Assemblea degli azionisti ha approvato con voto unanime il bilancio dell’esercizio 2018. La società, nel 2018, ha realizzato un valore della produzione di oltre 14 milioni e 900 mila euro. I ricavi delle vendite e delle prestazioni prodotti grazie all’attività fieristica registrano un incremento del 2% rispetto all’esercizio precedente.

Continua, anche per il 2018, il trend positivo per il valore della produzione: nel corso dell’ultimo quadriennio i ricavi sono passati da 13 milioni e 500 mila euro del 2015 a oltre 14 milioni e 900 mila del 2018, con un incremento di 1 milione e 400 mila euro, corrispondenti a 11 punti percentuali.

Il risultato operativo dell’esercizio 2018 è di 765 mila euroin aumento del 12% rispetto all’esercizio precedente. Positivi anche i dati relativi al risultato ante imposte, 819 mila euro, +15% rispetto al 2017, e quelli relativi all’utile netto: 641.766 euro, in aumento del 18% rispetto al risultato netto del 2017.

I soci hanno deliberato di destinare l’utile netto realizzato nell’esercizio 2018 per 32.088 euro, pari al 5%, alla riserva legale e per 509.598 euro alla riserva straordinaria presente all’interno del patrimonio netto e il residuo pari a 100.080 euro quale dividendo da assegnare agli azionisti.
 
L’Assemblea ha quindi provveduto successivamente ad eleggere i nuovi membri del consiglio di amministrazione, del presidente e del collegio sindacale per il prossimo triennio 2019/2021. Indicato da Garda Trentino Sviluppo, componente privata di Riva del Garda Fierecongressi con il 44,78%, Roberto Pellegrini è stato riconfermato alla guida della società.
 
Completano il consiglio di amministrazione Graziano Rigotti, Massimo Piffer, Enzo Bassetti, Silvia Guella, Ilaria Torboli e Carlo Gualdi, mentre alla presidenza del collegio sindacale è stato nominato Michele Iori e in qualità di membri effettivi Michela Zambotti e Mauro Cominotti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

28 settembre - 16:34

Per quando riguarda la pandemia in Veneto, ad oggi sono 90 scuole con almeno un positivo. Il governatore: '' Situazione sotto controllo ma si sta abbassando l'età dei contagi. Per uscire da questo casino dobbiamo indossare la mascherina''

28 settembre - 11:49

Ieri altri due istituti superiori con positivi e anche un bimbo di un asilo. I contagi nelle ultime 24 ore sono 25 e quasi 1600 le persone che in Alto Adige si trovano in isolamento domiciliare 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato