Contenuto sponsorizzato

Tassullo, Chiusa, Gais e Tremosine tra i più belli d'Italia. 60 borghi in gara per il fortunato programma di Rai3 condotto da Camila Raznovich

Comincerà domenica 22 settembre la nuova stagione de "Il borgo dei borghi - la grande sfida 2019". Per il Trentino Alto-Adige in lizza Tassullo, Chiusa e Gais. Sul Garda candidato Tremosine. I quattro borghi sono stati selezionati dal club "I borghi più belli d'Italia" e potrebbero vincere il titolo di più bello d'Italia. Al via la votazione sul sito del programma

Di Arianna Viesi - 18 settembre 2019 - 19:16

TRENTO. Tassullo, Chiusa e Gais per il Trentino Alto-Adige, e Tremosine per il Garda. Questi alcuni dei borghi ufficialmente candidati a "Borgo dei borghi", il programma, condotto da Camila Raznovich, che mette in gara 60 borghi italiani e andrà in onda su Rai3 dal 22 settembre al 20 ottobre alle 21.30.

 

Sono previste quattro serate eliminatorie e una serata finale. Il pubblico potrà partecipare alle serate di selezione esprimendo la propria preferenza sul sito del programma (QUI SITO). Durante la serata finale, invece, si potrà supportare il proprio borgo preferito tramite il televoto. A decretare il vincitore, la sommatoria tra i voti del pubblico e quelli di una giuria di esperti.

 

Sessanta borghi in gara, si diceva. Tre per ciascuna regione italiana. I 60 fortunati sono stati selezionati in collaborazione con il Club de “I borghi più belli d’Italia” costituito con il patrocinio dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e dell’Enit (Agenzia nazionale italiana del turismo). Quaranta borghi - due per regione - sono alla loro prima partecipazione, mentre gli altri 20 sono stati selezionati tra quelli che hanno partecipato alle scorse edizioni per i risultati ottenuti. Dal 2 settembre, sul sito della trasmissione, sono disponibili i video di presentazione dei borghi candidati. 

 

Per il Trentino se la gioca Tassullo, piccolo e suggestivo borgo adagiato tra i meleti della Val di Non (QUI VIDEO). Chiusa, storico centro doganale lungo il corso dell'Isarco (QUI VIDEO) e Gais, all'imbocco della valle Aurina (QUI VIDEO), sono candidati per l'Alto-Adige. Suggestiva anche la candidatura di Tremosine (BS), un balcone spettacolare sull'alto Garda (QUI VIDEO).

 

La lista completa dei borghi candidati, divisi per regione, è consultabile sul sito del programma (QUI SITO). Insomma, non vi resta che votare e, come si suol dire in questi casi, che vinca il migliore

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

11 novembre - 19:43

La miccia si accende per il post su Facebook di un allevatore del perginese. Da lì le risposte piccate dei sindaci di Frassilongo e Pergine con quest'ultimo che rimuove tutto. A far da paciere il primo cittadino di Palù, che però si toglie qualche sassolino

11 novembre - 19:37

Il partito secessionista ha celebrato l'anniversario dell'arrivo delle truppe italiane al Brennero apponendo sul cippo di confine un sacco con una scritta rivendicativa. "Il Brennero è e resterà un confine ingiusto che ha diviso il Tirolo, incatenando i sudtirolesi a uno stato straniero, al quale non volevano appartenere". Non è la prima volta che il confine italo-austriaco finisce al centro delle iniziative della Südtiroler Freiheit

11 novembre - 13:46

Il blocco di una corsa avvenuto settimana scorsa nei pressi di Mezzana aveva spinto la consigliera Lucia Coppola a depositare un'interrogazione per comprendere le motivazioni e gli eventuali problemi di manutenzione. Questioni che da Trentino Trasporti vengono considerate però imprevedibili e dovute a condizioni meteorologiche eccezionali 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato