Contenuto sponsorizzato

Dopo mesi di stop Riva del Garda Fierecongressi riparte con ''Outdoor & Running Business Days'': ''Non ci siamo mai fermati ma è una boccata d'ossigeno. Si ricomincia con fiducia''

Con la ripartenza di fiere e congressi decretata a livello nazionale dall'1 settembre, il Centro congressi e il quartiere fieristico di Riva del Garda riaprono, continuando il percorso di rinnovamento di attività e servizi avviato in questi mesi

Pubblicato il - 04 September 2020 - 17:40

RIVA DEL GARDA. Settembre è il mese della ripartenza e Riva del Garda Fierecongressi, polo fieristico e congressuale del Trentino, può finalmente riaprire al pubblico grazie allo sblocco del settore decretato a livello nazionale. Tutto pronto per ospitare nuovi eventi: si riparte con Outdoor & Running Business Days, consueto evento rivolto agli operatori del settore outdoor e running ospitato al Centro congressi di Riva del Garda, che ritorna il 6 e il 7 settembre con una particolare attenzione alla tutela dei partecipanti, grazie all’adeguamento degli spazi e alle speciali misure di sicurezza previste per le varie attività.

 

“Fiere e congressi - commenta Roberto Pellegrini, presidente di Riva del Garda Fierecongressi - sono state al palo per un lungo periodo ma oggi possiamo guardare alla ripresa del settore con rinnovata fiducia. Il via libera rappresenta una vera boccata di ossigeno per le nostre attività. Dobbiamo certo affrontare un anno difficile, che vede la stagione autunnale già fortemente compromessa. Ma, finalmente, possiamo tornare a lavorare a pieno regime: la riapertura rappresenta un elemento fondamentale per il nostro comparto e ci consente di proseguire nella nostra attività di programmazione con maggiori certezze".
 
Proseguono intanto le attività di pianificazione e rinnovamento che Riva del Garda Fierecongressi ha avviato in questi mesi per guardare con proattività al futuro attraverso un percorso di evoluzione di prodotti e servizi. A partire dalle manifestazioni organizzate direttamente quali Expo Riva Schuh e Gardabags, che nel corso dei mesi estivi hanno dato il via a una nuova iniziativa digital pensata per rafforzare il rapporto tra la fiera e la sua community, attraverso una serie di live talk trasmessi in diretta streaming e incentrati sulle strategie adottate dal mercato calzaturiero e degli accessori per rispondere alle esigenze di ripresa del mercato.

 

Il prossimo appuntamento è in programma il 29 settembre, con il live talk “2020 retail update, new formats & spaces”. Si è inoltre organizzato ieri un incontro online con gli espositori italiani per presentare un nuovo servizio di consulenza dedicato ai finanziamenti e alle agevolazioni per la partecipazione delle aziende italiane alle fiere internazionali. Sarà attivato infatti dall’8 settembre uno sportello online dedicato ai calzaturifici italiani che partecipano a Expo Riva Schuh, con l’obiettivo di far ottenere loro un contributo pari al 40% a fondo perduto. Il servizio è stato organizzato in collaborazione con Euris srl, società di trentennale esperienza specializzata in programmazione europea, finanza agevolata e reperimento di contributi.
 
Intensificata la formazione online nell’ambito di Hospitality - Il Salone dell’Accoglienza che, oltre alla costante interazione con la propria community mediante l’invio settimanale di aggiornamenti e news, lancia la nuova rubrica video H-Factor per fornire ai propri interlocutori insight di neuromarketing da applicare al settore dell’ospitalità e della ristorazione.
 
Il percorso di evoluzione degli eventi targati Riva del Garda Fierecongressi tocca anche Expo Riva Caccia Pesca e Ambiente, pronta a sdoppiarsi nel 2021, proponendo due eventi distinti, l’uno dedicato alla pesca e l’altro alla caccia, di cui presto saranno svelate tutte le novità.
 
Al contempo torna a rianimarsi Spiaggia Olivi, che ha debuttato in occasione dell’evento Spiaggia Olivi Summer e che, nelle prime quattro serate organizzate a fine agosto in collaborazione con il Comitato Manifestazioni Rivane, ha visto circa 3000 persone fare tappa nella location sul lago per ammirare il light show proposto nell’ambito della Notte di Fiaba e del Festival Luminaria. Gli eventi a Spiaggia Olivi continuano anche a settembre, da venerdì 18 a domenica 20, con tre serate in musica proposte in partnership con la Scuola Musicale Alto Garda nell’ambito di Garda Jazz Eventi.
 
“In questi mesi - dice Alessandra Albarelli, direttrice generale di  Riva del Garda Fierecongressi - non ci siamo mai fermati e insieme a tutti i reparti abbiamo lavorato allo sviluppo dei nostri prodotti fieristici e congressuali, attraverso percorsi di innovazione digitale e tecnologica, con la realizzazione di nuovi servizi al fine di facilitare il mantenimento del business delle imprese che fanno riferimento ai nostri eventi. Al contempo abbiamo adottato le necessarie misure di sicurezza, comunicate anche attraverso la nostra campagna informativa Evolve, in cui cerchiamo di raccontare le azioni che ci caratterizzano come realtà attenta al benessere dei propri ospiti e i valori che ci spingono a evolvere per rispondere al meglio alle nuove e mutate esigenze dei nostri interlocutori".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 December - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 December - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato