Contenuto sponsorizzato

I Powa Tribe venerdì alla finale di Italia’got Talent, la crew trentina chiede l’aiuto del pubblico che potrà votare da casa

Dopo essersi conquistata la finale mettendo in scena una performance dove ballo e poesia si sono mescolati per raccontare l’amore ai tempi dei social, la giovane crew trentina è pronta a stupire ancora giuria e telespettatori

Pubblicato il - 04 marzo 2020 - 13:34

TRENTO. In finale ci sono arrivati fra gli applausi scoscianti del pubblico e raccogliendo l’approvazione dei giudici di Italia’got Talent, ovviamente stiamo parlando dei Powa Tribe la crew trentina che ha incantato tutti mettendo in scena una performance dove ballo e poesia si sono mescolati per raccontare l’amore ai tempi dei social (QUI articolo).

 

Ora però per i giovani ballerini è cominciato il conto alla rovescia, che nei prossimi giorni cercheranno di conquistare il gradino più alto alla finale di Italia’s got Talent, in onda venerdì 6 marzo alle 21.30 su Tv8.

 

La compagnia guidata da Patrick Ang è pronta a stupire ancora una volta i giudici, dopo l’emozionante esibizione che li ha visti danzare su una poesia di Savogin. Per vincere però dovranno conquistare anche i telespettatori da casa, convincendoli a votare per loro. L’impegno in queste ore è tantissimo per portare sul palco un’esibizione ancora più avvincente e innovativa.

 

 

“L'idea di partecipare a questo talent show è nata dalla voglia di condividere con un pubblico maggiore la nostra grande passione per la danza – afferma Ang che poi aggiunge – siamo felicissimi per il risultato raggiunto, con un’esibizione molto particolare. Ce la metteremo tutta per regalare nuove emozioni anche nel giorno della finale, speriamo anche nel sostegno del pubblico da casa”.

 

Un particolare curioso riguarda il nome della compagna “Powa Tribe” infatti è ispirato alle tribù native americane per lealtà e connessione fra i componenti, sacrifici e impegno costante, gli stessi ingredienti che hanno portato al successo il gruppo formato da 15 ballerini, tra i 15 i 30 anni.

 

 

Fondata nel 2016 da Ang, la compagnia fin da subito ha partecipato a numerose competizioni a livello nazionale ed internazionale per raffinare lo stile e arricchirsi artisticamente, ogni membro continua assiduamente a studiare e formarsi anche singolarmente per rafforzare le conoscenze e ampliare esperienze e competenze. Il motto del gruppo è "Stop dreaming. Keep moving" cioè "​non restare fermo a sognare, ma lavorare sodo per ottenere ciò vuoi, nonostante gli ostacoli".

 

Da un paio d’anni, inoltre, i Powa Tribe condividono la loro passione organizzando dei workshop intensivi di danza, indirizzati sia a bambini che adulti e tutti coloro che hanno la voglia di mettersi in gioco. Il nome dell'evento è: "A call for the Tribe". La compagnia Powa Tribe è associata ad A.S.D Il Girasole, scuola di danza di Sopramonte.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 gennaio - 20:40
L'incendio si è sviluppato intorno alle 19.30 e subito sul posto sono stati chiamati i pompieri della zona ma le operazioni di spegnimento [...]
Cronaca
22 gennaio - 19:04
Daniela combatteva fin da bambina con una rara malattia neuromotoria e da qualche anno era costretta sulla sedia a rotelle: non ha però mai perso [...]
Cronaca
22 gennaio - 17:33
Il dramma è avvenuto nel primo pomeriggio lungo un sentiero verso Malga Lodranega in Val Breguzzo ma, al contrario di quanto diffuso dagli altri [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato